Trascrizioni preghiere serali e varie

Adorazione Eucaristica del 9 Agosto 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesù, per stare con te abbiamo desiderato questi momenti di adorazione…
Gesù, Tu ci dici che la lampada non si mette sotto il moggio, ma sul lampadario…
Signore, sappiamo che Tu ci ascolti, che Tu vuoi e puoi esaudire quello che noi Ti chiediamo…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia…  

–         Signore Gesù, per stare con te abbiamo desiderato questi momenti di adorazione. Per stare vicino a Te, come quei discepoli abbiamo detto: “Rimani con noi, Signore! È ormai sera e il giorno sta per finire.”  Rimani con noi, Signore. Donaci questa grazia di essere consapevoli che Tu sei con noi. Apri i nostri cuori per poterti adorare con il corpo e con l’anima, con tutto il nostro essere. Ti adoriamo, Signore Gesù, nel Santissimo Sacramento dell’altare.

Canto: Sh’mà, Israel…

  Ascolta, Israele, il Signore è il nostro Dio, Egli è Uno.

–         Gesù, Tu ci dici che la lampada non si mette sotto il moggio, ma sul lampadario. Tu sei la nostra lampada, Tu sei la luce per i nostri piedi, Tu sei la luce che disperde la tenebra del peccato, la tenebra che è sempre sull’umanità, cercando di imprigionare nella sua debolezza. Signore, Tu sei la Luce, la Luce che non finirà mai, Luce che non tramonta mai. Signore, nelle nostre vie, nei nostri cuori possiamo trovare sempre una via giusta per poter venire sempre dietro a Te. Signore fa’ che noi Ti testimoniamo davanti agli uomini per non metterti sotto il moggio, ma sempre sul lampadario, sull’altare, così che anche gli altri Ti vedano, così che con la Tua Luce, per mezzo di noi Tu possa illuminare tutto il mondo.

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu.

           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

–         Signore, davanti a Te siamo sempre umili, siamo disposti a rivolgerti le nostre preghiere, perché sappiamo che Tu ci ascolti, che Tu vuoi e puoi esaudire quello che noi Ti chiediamo. In particolare, Signore, Ti presentiamo coloro che si sono raccomandati alle nostre preghiere, di ricordarsi di loro nella preghiera, all’adorazione, davanti a Te. Signore, sii più vicino a coloro che sono nella sofferenza, a coloro che hanno bisogno di consolazione, di forza, di letizia, e di speranza. Tu, Signore, puoi donare tutto questo, perché tutto questo è in Te. Converti sempre i nostri cuori a Te, fa’ che Ti cerchiamo sempre, per venire sempre dinanzi a Te, perché dinanzi a Te possiamo trovare la nostra Pace.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison…Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canti finali: Gospa, Maika moia, Kralica mira…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
   (Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 3 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *