Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dall’8 al 9 settembre 2019

Preghiera di guarigione dell 8 Settembre 2018 – guidata da fra Perica Ostojić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, rimango alla Tua Presenza anche dopo la Santa Messa.

Signore, solo Tu conosci la mia vita, solo Tu conosci tutta la mia storia, conosci anche la mia fede, la mia vita di preghiera. Tu sai quanto spesso sono debole, ma Tu mi vuoi alla Tua Presenza, così come sono: debole, peccatore, ma pino di dignità. Perciò, nonostante tutte le mie vie sbagliate, ritorno sempre da Te. Signore, Ti chiedo il Tuo aiuto: aiutami, aiutami, nonostante tutte le prove, tutte le tentazioni nella mia quotidianità, nonostante tutte le mie inquietudini nella mia interiorità. Fa’ che io possa sentire il Tuo Amore, fa’ che io possa sentire che io ho valore ai tuoi occhi e che per me ci sarà la speranza nei Tuoi progetti. Aiutami a credere che sono creato a Tua immagine, e che, proprio così come sono, posso essere Tuo strumento dell’Amore e della Pace. Perciò adesso, Signore, Ti apro completamente il mio cuore e nelle Tue mani metto tutta la mia vita: il passato, il presente e il futuro, e desidero camminare con Te, desidero stare con Te, testimoniare Te, annunciare Te.

Hvala, Criste… Shuk’ra, Jajasu…Alleluia…

Signore, Tu conosci tutto, conosci tutte queste preghiere che io porto nel profondo del mio cuore, conosci tutti i nostri dolori, tutti i nostri peccati. Perciò adesso, Signore desidero offrirti tutto questo e stare davanti a Te nella sincerità del mio cuore. Desidero lasciare tutte le maschere che ho messo su di me: ho messo le maschere per avere valore agli occhi degli altri, e. libero da questo, voglio stare con Te.. Desidero essere quello che sono, con tutta la mia fragilità, con tutte le mie debolezze: così come sono voglio stare davanti a Te, cosciente che solo tu puoi cambiare la mia vita. Perciò ti prego, Signore: adesso entra in tutte le mie debolezze, entra in tutte le mie ferite e aiutami a trovare il farmaco.

Fa’ che la Tua Presenza guarisca ogni mia ferita, fa’ che la Tua Grazia mia riempia di forza per poter andare oltre ogni dolore. Vieni, Signore Gesù, e glorificati nella mia vita.

La Tua Presenza rafforzi la mia fede e la mia speranza. Rafforza in me la Pace che proviene da Te, dal Tuo Amore e dalla Tua tenerezza.

Ti prego, Signore, per ogni mia croce, soprattutto quelle croci che sembrano pesanti, da non poterle portare più. Signore, aiutami a imparare da ogni errore. Signore, aiutami a portare la mia croce, affinché, tramite la croce, anch’io possa vedere la Luce della Risurrezione

Grazie, Gesù… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Signore, la Tua Presenza ha la forza di poter allontanare ogni male. La Tua Presenza ha la forza di cambiare tutto, tutta la debolezza nella Tua Santità. Perciò adesso Ti apro il mio cuore e Ti prego: entra nel mio cuore, entra nel mio cuore che spesso fa resistenza e cerca piaceri falsi. Signore, allontana da me ogni male. Fa’ che la Tua forza sia la nostra forza per ogni malattia dell’anima e del corpo. Guariscimi, Signore, da tutto ciò che si è accumulato dentro di me e come conseguenza del peccato. In modo particolare, Signore, Ti preghiamo per tutti coloro che hanno perso la speranza, per coloro che sono feriti da varie situazioni di vita: sii Tu, Signore, il loro motivo, forza, incoraggiamento, la Tua gioia sia la loro forza nella vita. Ti preghiamo per tutti coloro che sono tossicodipendenti: con la Tua Presenza spezza tutti i legami ad alcool, droga, lussuria, giochi d’azzardo, impudicizia. Signore, non esiste ferita che Tu non possa guarire, non esiste dolore che Tu non possa cambiare. Perciò Ti prego, Signore: entra completamente nel mio cuore e nella mia vita, cambiami, consacrami. Rendimi capace, Signore, di essere Tuo discepolo, il Tuo figlio, in questo mondo.

Kyrie eleison…

Tutti voi presenti qui, le vostre famiglie e tutti coloro che sono nella vostra preghiera, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Preghiera di guarigione del 9 Settembre 2019 – guidata da fra Vjeko Milićević

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù, noi crediamo che Tu sei diventato Emmanuel, Dio con noi! Signore, noi crediamo che la nostra fede è fragile. Perciò prima di tutto Ti preghiamo: guarisci la nostra fede, la nostra relazione con Te. Guarisci la nostra fiducia nella Tua Presenza nella nostra vita. Guarisci, Signore, la nostra preghiera! Tanto spesso non è la preghiera di abbandono e di unione, ma spesso è l’elenco dei nostri desideri e dei nostri bisogni. Signore Tu vuoi noi e il nostro cuore e il Tuo Amore si dona per noi: Tu vuoi stare con noi, ma noi non sappiamo stare con Te. Signore, aiutaci! Guarisci la nostra fede, guarisci la nostra preghiera, guarisci il nostro abbandono a Te. Abbi pietà di noi!

Hvala, Criste… Shuk’ra, Jajasu… Alleluia…

Signore, anche oggi abbiamo sentito il grido del Profeta: “Lui è la Pace!” Signore, Tu sei la nostra Pace, Tu sei la vera Pace per ogni vita umana! Visitaci con la Tua benedizione e con la Tua Pace, Signore! Tu l’hai promessa alla Chiesa e Tu la doni per mezzo della Tua Chiesa. Ti chiediamo la Pace per la vita di ciascuno di noi, Ti chiediamo la Pace per questo mondo, ferito da tante guerre e dal versamento di tanto sangue innocente. Con la Tua Pace visita ogni vita umana, ferita dall’odio, ogni vita umana schiava da dipendenze e dai peccati. Tu sei l’Amore misericordioso, Signore. Guarisci, ravviva. Solo il Tuo Amore e la Tua vita possono disperdere ogni tenebra del peccato. Abbi pietà di noi, Signore, visitaci con la Tua Pace! Maria, Regina della Pace, rimani con noi! Gesù, Figlio di Maria, abbi pietà di noi!

Dzenki, Jesu… Graçias, Jesus… Alleluia…

Signore Gesù, Tu sei Emmanuel, Dio con noi. La sofferenza e il dolore sono sul legno della Croce. Vogliamo donare a Te le nostre croci, tutte le nostre difficoltà, ogni dolore: vogliamo metterli dentro le Tue Piaghe, che solo il Tuo Amore e la Tua vita possono trasformare.

Signore, Ti preghiamo in modo particolare per tutti i fratelli e sorelle che portano la croce della malattia. Ti preghiamo per tutti coloro che cadono sotto il legno della croce. Ti preghiamo per tutti coloro che sono disperati. Ti preghiamo per tuti coloro che non vedono il senso della loro malattia. Ti preghiamo per tutti coloro che soffrono a causa del dolore dei loro cari.

Signore, Tu hai attraversato la tenebra della morte per darci la vita e Tu trasformi tutto. Signore, benedici tutti noi! Guarisci tutti noi! Sana la nostra fede nella Tua Presenza, nella potenza del Tuo Spirito.

Signore, Ti preghiamo per i nostri fratelli e sorelle. Se questa è la Tua Volontà e se è per il bene dei Tuoi fedeli, dona loro la guarigione della loro malattia. Maria, salute del mondo, rimani con noi! Figlio di Davide, Gesù, Figlio di Maria, Figlio del Dio Vivente, abbi pietà di noi!

Kyrie, eleison…

Signore, benedici tutti noi con la Tua benedizione di riconciliazione e di guarigione, di pace e di amore, scenda sulla vita di ciascuno di noi, su tutti coloro per i quali siamo venuti a pregare, benedici tutto il mondo, la Tua santa Chiesa, tutti coloro per i quali abbiamo pregato. Ti preghiamo, Signore Dio nostro, che nell’Amore trinitario vivi e regni: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 2 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *