Trascrizioni preghiere serali

Preghiere serali dal 24 al 1 giugno 2019

Venerazione alla Santa Croce del 24 Maggio 2019 – guidata da fra Dragan Ružić

“.. Quando sarò innalzato dalla terra attirerò tutti a me.” (Gv. 12, 230-31).
Signore Gesù, grazie per… La Tua Passione mi sia sempre nel cuore.
Preferisco essere povero con Te piuttosto che ricco col mondo…
Signore Gesù, Tu che sei…

Canto:  Santo è il Signor! Santo è il Signor!
            Santo è il Signore Iddio! Santo è il Signor!…  

–         Dal Vangelo secondo Giovanni: “Gesù rispose: ‘Questa voce non è venuta per me, ma per voi. Io quando sarò innalzato dalla terra attirerò tutti a me.’ Disse questo per indicare di quale morte doveva morto.” (Gv. 12, 30-32).

Canto: Gesù (X8)…

–         Signore Gesù, grazie per aver accettato la morte per noi. Hai lasciato che Ti condannassero, che Ti oltraggiassero, che Ti calunniassero e che Ti flagellassero. Hai portato la Croce pesante. Hai lasciato che Ti inchiodassero e hai perdonato i Tuoi uccisori. La Tua Passione mi sia sempre nel cuore.

Canto: Grazie, Gesù…  

–         Signore Gesù mio, sommo ed unico Bene, attirami a Te. Preferisco essere povero con Te piuttosto che ricco col mondo. Amo di più stare con Te nell’umiliazione piuttosto che essere onorato dal mondo. Preferisco vivere nel sacrificio piuttosto che tra i piaceri che offre il mondo.

Canto: Sacro Cuore di Gesù, noi Ti amiamo!
           Sacro Cuore di Gesù, confidiamo solo in Te!

–         Signore Gesù, Tu che sei il Sole divino, illuminami. Tu che sei il Pane di Vita Eterna, nutrimi. Tu che sei il Buon Pastore, guidami. Tu che sei l’Agnello di Dio, salvami. O Figlio di Dio e di Maria, spero e confido in Te! Ti amo e desidero che tutti Ti amino.

Pater noster…

Kyrie, eleison…

Per i meriti della Santa Croce, vi benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo.

Amen.

Andate in pace…

Canto finale: Ave, Maria, Ave! Ave, Maria, Ave! (bis)
                            Ave, Regina della Pace, Ave! Ave, Madre nostra, Ave!

                     Ave, Maria, Ave! Ave, Maria, Ave! (bis).

Fonte: Dalla Diretta.

(Trascrizione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 25 Maggio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, ho bisogno della luce della Tua Risurrezione. Aiutami a camminare sempre nel suo splendore. Sono un uomo debole e spesso cado sotto il peso della mia croce. Spesso penso di non poter andare avanti, che non posso andare oltre la croce. Spesso la mia anima è piena di angosci, il mio corpo trema sotto il peso della croce. Signore, io so che il Golgota non è l’ultimo posto. Io so che dopo la Croce c’è la Risurrezione. Tu mi hai dato questa speranza. Fa’ che possa vivere secondo essa.

Kvala, Criste… Grazie, Gesù… Alleluia…

Signore, Tu sei la mia eredità, Tu sei la mia pienezza. Solo in Te confido. Con la Tua Risurrezione Tu hai dato il senso alla mia vita e hai fatto che anche in questa ‘valle di lacrime’ ho motivo di gioire per la vita. Con la luce della Tua Risurrezione Tu disperdi ogni tenebra di questo mondo. Con la luce della Tua Risurrezione Tu disperdi la tenebra che avvolge me e la mia vita. Tu non permetti che io sia avvolto dalla tenebra, ma Tu mi porti nella Tua luce. Grazie, Gesù!

Danke, Jesus… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Incoraggiami, Signore, e guariscimi per mezzo della Tua Risurrezione.

Adesso donala forza per la vita e la Tua grazia disperda la tenebra dal mio cuore e riempia il mio cuore con la sua pace. La Tua Risurrezione mi doni la forza per non cadere sotto il peso della croce, ma di portarla nella gioia. Alzo lo sguardo a Te, alle Tue mani e ai Tuoi piedi, guardo il posto dei chiodi che parlano dell’Amore e della forza della Risurrezione. Per mezzo della Tua gloriosa Risurrezione, Signore, guariscimi!

Kyrie eleison…

Dio Onnipotente benedica Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali avete pregato: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

             (Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

 Adorazione Eucaristica del 25 Maggio 2019 – presieduta da fra Perica Ostojić

Signore, eccoci davanti a Te… per dirti la nostra fede…
…Con la Tua Verità illumina coloro che non credono…
Alla fine Ti prego: manda nel Tuo Nome il Tuo Santo Spirito, il ‘Difensore’…

Canto: Signor Gesù, noi Ti adoriam…  Alleluia…

–         Signore, eccoci davanti a Te. Ti adoriamo insieme con la Tua Madre. Eccoci davanti a Te per dirti la nostra fede, il nostro amore, la nostra gratitudine per l’Eucaristia, come dono della Tua Presenza, del Tuo Amore per la nostra vita e per il nostro tempo. Grazie, Signore.

Canto: Grazie, Gesù… Alleluia…

–         Signore, preghiamo per coloro che hanno chiesto le nostre preghiere. Con la Tua Verità illumina coloro che non credono. Con la Tua grazia tocca coloro che hanno perduto la speranza. Con il Tuo Amore attira coloro che non hanno conosciuto il Tuo Amore.

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

–          Signore Gesù, alla fine Ti prego: manda nel Tuo Nome il Tuo Santo Spirito, il ‘Difensore’, per ricordarci e per insegnarci tutto quello che Tu ci hai detto. Signore, colmaci e guidaci col Tuo Spirito.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto..

Canto finale: Adoramus Te, Domine!

(L’adorazione silenziosa continua in Chiesa per tutta la notte, fino alle ore 7.00 di domani mattina).    

(Registrazione di Flavio Deagostini)

  (Revisione e Trascrizione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 26 Maggio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, siamo venuti da Te con i nostri problemi, con le nostre difficoltà, sapendo che Tu puoi aiutarci. La Tua Misericordia e il tuo Amore immenso stasera ci radunano attorno a Te, ci inviti a venire da Te, a donare a Te tutti i nostri problemi, le nostre malattie, quello che è di peso, perché Tu possa liberarci, perché Tu possa donarci una vita nuova. Signore, noi siamo venuti da Te e a Te doniamo la nostra vita e tutto quello che è nostro, i nostri cuori e coloro per i quali siamo venuti a pregare, siamo venuti a chiedere la Tua Misericordia. Signora guarda a loro. Esaudisci le nostre preghiere.

Hvala, Criste… Merci, Jesu… Alleluia…

Signore, i Tuoi sono su coloro che temono, su coloro che confidano nella Tua grazia. Signore, guardaci, guardaci col Tuo sguardo. Noi confidiamo in Te. Noi crediamo in Te. Ma spesso la nostra fede è debole e facilmente vacilla nelle tentazioni di questo mondo. Sii Tu, Signore, la nostra pietra d’angolo, sii Tu il fondamento della nostra fede. Donaci la forza della Tua Parola perché possiamo testimoniare sempre la nostra fede in Te, Signore.

Danke, Jesus… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Signore, stiamo davanti a Te, doniamo a Te tutto quello che abbiamo: le paure, e anche le nostre speranze, le nostre gioie, i desideri. Doniamo tutto a Te, Signore, perché sappiamo che solo Tu sei la Via, la Verità e la Vita, solo Tu puoi rinnovare il nostro essere. Perciò, Signore, a Te doniamo tutto. Tu ci liberi e ci rinnovi a una vita nuova. Rafforzaci nella fede, Signore, per vivere i doni che Ti ci offri. Guardaci , benedici noi e guariscici in tutte le nostre difficoltà.

Kyrie eleison…

Dio Onnipotente benedica Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali avete pregato: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 27 Maggio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, siamo venuti da Te con tutta la nostra debolezza, veniamo da Te perché sappiamo che Tu solo ci puoi guarire, ci puoi risanare. Come hai guarito tanti malati che venivano portati da Te, così adesso guarisci ognuno di noi, guarisci anche coloro che portiamo nei nostri cuori e che presentiamo davanti a Te. Ti preghiamo per loro. Ma sappiamo, Signore, che per questo occorre una fede ferma che ci guidi a Te, occorre una fede ferma perché a te nulla è impossibile. Donaci, Signore, una fede così perché possiamo rimanere davanti a Te con un cuore umile.

Hvala, Criste… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Signore, ci sono così tante cose che ci ostacolano  che non riusciamo ad abbandonarci completamente a Te. Ci sono tante dipendenze, malattie, difficoltà e tante lotte sono dentro noi stessi. La paura è spesso il frutto di queste difficoltà e adesso Ti preghiamo che Tu ci liberi da ogni paura, da ogni dipendenza, perché possiamo essere obbedienti alla Tua Parola con un cuore umile. Rimani con noi, Signore, non abbandonarci. Accresci la nostra fede nella Tua Onnipotenza. Proteggici e liberaci da ogni male e da ogni timore.

Merci, Jesu… Danke, Jesus… Alleluia…

Grazie, Gesù, perché sei sempre con noi. Grazie perché ci rimani vicino in tutte le nostre necessità. Fa’ che anche noi rimaniamo vicini a Te in tutti i momento della nostra vita, che non Ti cerchiamo solamente quando siamo malati oppure quando abbiamo dei problemi. Fa’ che Ti cerchiamo sempre con un cuore sincero e cerchiamo di stare alla Tua Presenza, perché la Tua vicinanza scaccia ogni timore, allontana ogni male, la Tua vicinanza ci salva. Sii sempre con noi, Signore, e con la Tua mano potente abbraccia ognuno di noi. Donaci la guarigione del corpo e dell’anima, perché, liberi da ogni male, possiamo renderti grazie ancora di più. Guariscici, Signore!

Kyrie eleison…

Dio Onnipotente benedica Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali avete stasera pregato: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 28 Maggio 2019

guidata da Fra Marinko Šakota

Alleluia, alleluia, alleluia…

Apriamoci al Signore, apriamo le nostre mani al Signore, apriamo i nostri cuori. Facciamo come Maria: “Eccomi, Signore, sia fatta in me la Tua Volontà.” Eccomi, Signore. Desidero ascoltare la Tua Parola. Desidero ricevere la Tua Parola.

Grazie, Signore, per il Tuo Amore. Grazie perché il Tuo Amore è come il sole e come la pioggia. Grazie perché ci ami incondizionatamente. Grazie perché il Tuo Amore è più grande delle nostre debolezze, dei nostri peccati. Grazie, Signore, perché mi perdoni, perché sei un Padre misericordioso. Signore, risveglia in tutti noi la fede, perché possiamo credere con tutto il nostro cuore che Tu sei il Padre Misericordioso, che Tu ci ami, ci perdoni. Risveglia in tutti noi la fede e la fiducia in Te, perché non ci angustiamo per il futuro, perché noi possiamo mettere tutto nelle Tue mani, e, come Maria, possiamo credere. Non sappiamo come sarà il futuro, ma fa’ che possiamo credere nella Tua conoscenza, che Tu conosci tutto. Accresci in me la fede, Signore, perché la mia fede sia più forte della paura. Accresci in me la fede, Signore, perché io possa credere che a Te nulla è impossibile. Gesù, io credo, ho fiducia in Te, confido in Te.

Hvala, Criste… Graçias, Jesus… Alleluia…

Signore, risveglia in tutti noi l’Amore, l’Amore verso Te, perché possiamo amarti con tutto il nostro cuore, perché possiamo amarti ancora di più.

Risveglia in me, Signore, l’amore verso l’Eucaristia, verso l’Adorazione, verso la Confessione. Risveglia in me l’amore verso la Tua Parola.

Donami, Signore, l’amore verso i membri della mia famiglia, l’amore verso gli altri, verso coloro coi quali lavoro, che incontro.

Donami la0more verso coloro che mi hanno ferito. Donami l’amore verso la persona che non sopporto, che mi do fastidio e che non saluto. Donami l’Amore, Gesù, donami l’Amore, Signore, versa questo Amore nel mio cuore.

Thankyou, Jesus… Merci, Jesu… Alleluia…

Gesù, Tu desideri che noi siamo liberi, ma spesso siamo imprigionati da tante cose. Ti preghiamo, Signore: liberaci! Apri i n ostri occhi perché possiamo conoscere le cose che ci imprigionano. Liberaci, Signore, perché possiamo spegnere la TV, Internet, lasciare da parte i cellulari, e prendere un po’ di tempo per la preghiera, per Te e per la nostra famiglia. Liberaci, Signore, perché possiamo conoscere la differenza fra il bisogno e l’eredità (il possesso, le proprietà), perché possiamo conoscere ciò che ci avanza e donarlo agli altri che ne hanno bisogno. Ti preghiamo, Signore: liberaci dalle dipendenze, dalla droga, dalla pornografia, dai giochi d’azzardo, liberaci, Signore! Ti preghiamo, Signore : liberaci dalle schiavitù, dall’odio e dalla gelosia, liberaci, Signore! Ti preghiamo: libera tutti coloro che sono sotto l’influsso del maligno. Liberaci, Signore! Liberami, Signore!

Grazie, Gesù… Danke, Jesus… Alleluia…

Davanti a Te, Signore, portiamo tutti i malati del corpo e dell’anima. Signore, Tu hai amore verso di loro. Toccali con il Tuo Amore, tocca i loro dolori e dona loro la guarigione del corpo e dell’anima. A tutti loro dona la Tua Pace. Benedici noi, Signore. Benedici noi perché possiamo rimanere nel Tuo Amore e che il Tuo Amore possa rimanere in noi, in tutte le situazioni della nostra vita.

Kyrie eleison…

Il Signore sia con voi…

Vi benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo.  Amen.

Fonte: https://youtu.be/_fI-hL6KUmk (Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Adorazione Eucaristica del 28 Maggio 2019 – presieduta da fra Dragan Ružić

“Io sono il Pane Vivo disceso dal Cielo. Se uno mangia di questo Pane…” (Gv, 5, 50)
Signore Gesù, io sono felice di essere qui davanti a Te…
Tu ci dai il Tuo Corpo per cibo perché per Te niente è impossibile…

Canto: Kumbaya, my Lord, Kumbaya…  O Lord, Kumbaya.   
            Vieni a noi, Signor, vieni a noi… Signore, vieni a noi. 

–         Dal Vangelo secondo Giovanni: “In quel tempo Gesù disse alla folla:  ‘Io sono il Pane Vivo disceso dal Cielo. Se uno mangia di questo Pane vivrà in eterno.’

Canto: Confitemini Domino quoniam bonus!
           Confitemini Domino, alleluia!

–         Signore Gesù, io sono felice di essere qui davanti a Te, Pane disceso dal Cielo, Dio eterno, glorioso Signore, vero Salvatore. O Gesù, che tutta sulla terra e nel Cielo Ti amino e gli Angeli e i Santi Ti lodino, che tutti gli uomini Ti adorino.

Canto: Tu sei Pace… Alleluia…

–         Signore Gesù, Tu ci dai il Tuo Corpo per cibo perché per Te niente è impossibile. Tu sei il Dio infinito, eterno, onnipotente e misericordioso. Tu ci ami e vuoi che noi tutti arriviamo al Cielo. Signore, quanto ci hai amato quando ci hai dato l’Eucaristia!

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

Pater noster…

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison.. Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kralice mira! Zdravo, Maiko ljubavi! (bis)

  Zdravo (X3), Marijo! (bis)

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 29 Maggio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù, spesso nel Vangelo sentiamo come Tu hai guarito diversi malati che Ti hanno portato a Te e anche coloro che venivano da soli da Te. Signore, noi siamo come loro, oggi siamo venuti da Te. Nei nostri cuori abbiamo tutti coloro che si sono raccomandati alle nostre preghiere. Signore, tutti insieme veniamo da Te, veniamo con le nostre malattie, con i nostri problemi, con le nostre angosce, con le nostre difficoltà, con le nostre paure. Signore siamo venuti davanti al Tuo volto, siamo venuti a pregarti di guarirci e di sanarci. Signore, guardaci col Tuo sguardo misericordioso mente siamo qui davanti a Te, tocca il nostro cuore e la nostra anima, donaci una vita nuova.

Hvala, Criste… Grazie, Gesù… Alleluia…

Signore, tanti sono venuti da Te e Tu li hai guariti. Più della salute del corpo è importante la salute dell’anima ed è più importante l’incontro con Te, o Gesù, della salute che Tu ci offri. Fa’ che sempre bramiamo Te, Signore, la Tua Parola, amare il Tuo sguardo, amare il Tuo Amore, perché noi possiamo diventare i Tuoi veri discepoli. Fa’ che Ti riconosciamo nella Tua Parola, spezzare il pane, così che non andiamo via da questo posto senza incontrarti. Abbi pietà di noi, Signore, aiuta la nostra infedeltà, rafforzaci, facci diventare più forti, benedici tutti noi, Signore.

Dzenki, Jesu… Merci, Jesu… Alleluia…

Gesù, grazie. Grazie perché Tu ascolti le nostre suppliche, le preghiere che giorno e notte esprimiamo a Te. Noi uomini siamo deboli e non riusciamo fare tutto da soli, abbiamo bisogno della Tua mano misericordiosa, la mano che ci guiderà in questa vita. Fa’ che siamo sempre vicino a Te, per essere ai Tuoi piedi, ascoltare quando Tu ci parli, quando ci ammaestri sull’Amore del Padre Celeste. Che la salute del corpo e dell’anima sia di sprone per ascoltare ancora di più la Tua Parola e per osservare i Tuoi Comandamenti. Guariscici, Signore.

Kyrie eleison…

Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali avete stasera pregato benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Adorazione Eucaristica del 30 Maggio 2019 – Ascensione del Signore – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore, si innalzi la mia preghiera davanti al Tuo volto…
Tu sei asceso in Cielo come uomo, siedi alla destra del Padre,
perché regni insieme a Tuo Padre…

Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine…   

–         Signore, si innalzi la mia preghiera davanti al Tuo volto. Signore, innalza i nostri cuori a Te come un profumo soave. Fa’ che anche noi in questa adorazione ci innalziamo a Te per innalzare il nostro sguardo verso di Te, e anche il nostro cuore e la nostra anima, così che siamo completamente orientati verso di Te, che sei presente qui, in mezzo a noi.

–         Signore, innalzaci a Te perché possiamo lodarti con cuore sincero e glorificarti con tutto il nostro cuore.

–         Signore, sono meravigliose le Tue Opere, i Tuoi Misteri. Imprimile nei nostri cuori mentre siamo qui davanti a Te affinché anche noi siamo avvolti, immersi nei Tuoi Misteri, per poter godere la Tua Presenza. Ti adoriamo, Signore Gesù!

Canto: Ti dono il mio cuore Gesù: trasformalo come vuoi Tu!
           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

–         Signore, Tu sei asceso in Cielo come uomo, siedi alla destra del Padre e regni insieme a Tuo Padre. Asceso in Cielo, hai attirato anche noi, anche a noi hai dato la possibilità di entrare in Cielo. Signore, hai innalzato anche noi, e perciò oggi siamo felici e celebriamo questa Festa perché, per mezzo di essa hai dato la possibilità di entrare in Cielo.

–         Grazie, Signore, grazie per tutti i doni che Tu dai a noi, coi quali esprimi la cura di noi. Andato al Padre, non ci hai lasciato da soli. Tu hai promesso di rimanere con noi fino alla fine del mondo, e veramente sei rimasto con noi nella Tua Chiesa, nei Sacramenti, nei quali Tu hai cura di noi, nei quali tu ci incontri, ci nutri, ci rafforzi, ci doni la forza per la vita e la grazia di perseverare sulla via della Santità.

–         Signore, Tu ci hai dato il Tuo Spirito, lo Spirito Paraclito, per guidarci. Signore, apri i nostri cuori. Fa’ che possiamo ascoltare sempre le ispirazioni del Tuo Spirito e così andare sempre verso di Te.

Canto: Veni, Sancte Spiritus…Veni, veni!

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto..

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira…

(Registrazione di Flavio Deagostini)

   (Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 1 Giugno 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, eccoci davanti a Te. Siamo venuti qui con totale fiducia. Noi siamo con Te e Tu sei l’unico che può vedere i desideri del nostro cuore. Solo Tu puoi comprendere i nostri dolori, che adesso vogliamo donare a Te. Siamo uomini fragili, deboli e le difficoltà ci fanno crollare facilmente. Tanto spesso ci sentiamo piccoli, deboli davanti alle malattie e davanti alle situazioni senza via di uscita. Signore, noi sappiamo che non siamo mai da soli, perché Tu sei con noi. E questo vogliamo approfondire ancora di più, così che la nostra fede e il nostro cuore possano acquistare la consapevolezza che Tu sei con noi, con Te siamo più forti, con Te possiamo superare ogni malattia e ogni infermità, con Te risolviamo tutti i nostri problemi. Signore, in questo momento benedici tutti noi e accresci la nostra fede, affinché, da Te rafforzati, siamo coraggiosi di fronte a tutte le difficoltà della vita.

Hvala, Criste… Shuk’ran, Jajashu…Alleluia…

Signore, apriamo a Te i nostri cuori, stendiamo a Te le nostre mani e Ti abbandoniamo la nostra vita. Entra nei nostri cuori. Sii Tu il padrone della nostra vita. Sii Tu Colui che governa i nostri pensieri. Sì, disperdi ogni paura della malattia e di  ogni inimicizia, dell’angoscia e di qualsiasi altra difficoltà. Signore, versa nei nostri cuori l’Amore del Tuo Spirito, Spirito che ravviva, Spirito che risana, Spirito che incoraggia e protegge. Signore, hai inspirato in noi la vita. È arrivato il Tuo Spirito ed è entrata la vita, hai dato la vita a tutto. Adesso Ti preghiamo: per la potenza dello stesso Spirito, ravviva tutti coloro che adesso Ti pregano per la guarigione come incoraggiamento. Signore, Tu non hai voluto che noi fossimo pieni di paura. Perciò, sii con noi in ogni momento di tutta la nostra vita, soprattutto quando siamo nelle difficoltà. Sii Tu la nostra forza. Sii Tu la forza con la quale possiamo vincere tutte le difficoltà della nostra vita.

Multsum, Eskisus… Grazie, Gesù… Alleluia…

Signore, grazie per il Tuo Amore, grazie perché sei sempre tanto vicino a noi, grazie perché hai cura di noi. Tu hai detto che saresti stato con noi fino alla fine del mondo. Grazie perché non ci lasci mai, fa’ che anche noi siamo sempre con Te, non solo quando abbiamo bisogno di aiuto, ma fa’ che siamo vicino a Te tutti i momenti della nostra vita. Signore, benedici tutti noi, guardaci con il Tuo sguardo misericordioso, versa su di noi la Tua Grazia, e abbi pietà di noi, Signore. Donaci la salute del corpo e dell’anima e sia pegno di amore più profondo verso di Te. Ascolta le nostre preghiere e guarisci con noi tutte le persone per le quali abbiamo pregato in questi momenti. Guariscici, Signore!

Kyrie eleison…

Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali avete stasera pregato benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Adorazione Eucaristica del 1 Giugno 2019 – presieduta da fra Francesco Rizzi

Signore Gesù,.. aiutaci ad essere testimoni della vita nuova dello Spirito…
Signore Gesù, guardandoti, riconosciamo il Tuo Amore…
Signore Gesù, Ti ringraziamo per le parole di Tua Madre che…

Canto: Vive Jesus, el Senor (X4). 
  El vive, vive, vive. Vive Jesus, el Senor! (bis) 

–         Signore Gesù, che sei asceso al Cielo e ci invii lo Spirito Santo, il Consolatore, lo Spirito di Verità, aiutaci ad essere testimoni della vita nuova dello Spirito. Apri i nostri cuori questa sera, perché possiamo ascoltarti, Tu che desideri parlare ai nostri cuori.

Canto: Spirito Santo, vien nel mio cuore!
           Del Tuo Amore infiammalo! (bis)

–         Signore Gesù, guardandoti, riconosciamo il Tuo Amore, e, riconoscendo il Tuo Amore, riconosciamo il nostro NON-Amore. Invochiamo il Tuo perdono che ci guarisce dalle malattie dell’anima e dello spirito. Signore Gesù, noi confidiamo in Te.

Canto: Dona la pace (X2) ai nostri cuori, o Signore! (bis)
           Resta qui insieme a noi (X2), e la Pace regnerà.

–         Signore Gesù, Ti ringraziamo per le parole di Tua Madre che ci invitano a pregare e ricevere le grazie necessarie per il nostro cammino, e conoscere in questo modo le profondità del Tuo Amore, che ci libera e ci salva. Maria, Madre nostra e Sposa dello Spirito Santo, prega per noi!

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison.. Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canti finali: Gospa, Maika moia, Kralica mira…
                            Zdravo, Kralice mira! Zdravo, Maiko ljubavi.
                            Zdravo (X3), Marijo. (bis)

(Registrazione di Flavio Deagostini)

(Trascrizione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 2 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *