Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere di guarigione del 6 e 7 Luglio 2019

Preghiera di guarigione del 6 Luglio 2018 – guidata da fra Perica Ostojić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Gesù, anche stasera sono qui perché desidero la Tua Presenza, perché credo in Te, perché Ti amo sopra ogni cosa, Credo anche stasera sei pronto, pronto a sentire la voce della mia supplica, ad ascoltare tutti i miei problemi,le mie difficoltà, i miei dolori. Tu conosci i pensieri del mio cuore, conosci tutte le mie debolezze, e mi accetti così come sono, desideri aiutarmi, perché Tu sei venuto in questo mondo per guarire i cuori oppressi e feriti. Perciò, Signore, metto adesso davanti a Te tutto ciò che porto nel mio cuore. Volgi il Tuo sguardo misericordioso su di me, consolami, guariscimi, incoraggiami!

Hvala, Criste… Dzenki, Jesu… Alleluia…

Signore, Gesù, adesso desidero pregarti perché Tu mi aiuti ad abbandonare tutto ciò che non mi serve nella mia vita, tutto ciò che mi imprigiona, tutto ciò che mi lega e mi impedisce di camminare libero sulla via della salvezza. Signore, adesso Ti apro la porta del mio cuore perché Tu vi possa dimorare e possa regnare dentro di me, glorificarti dentro di me, e, con la forza della Tua Presenza, Signore, in modo speciale Ti prego di spezzare le catene della dipendenza dell’alcool, della droga, dei giochi d’azzardo. Non permettere, Signore, che le cose terreni diventino il senso della mia vita. Tu sei il mio Salvatore. Aiutami affinché la Tua Presenza diventi la gioia più grande della mia vita, che la mia salvezza e la salvezza del mondo sia e diventi il senso della mia vita, perché la Tua Presenza possa diventare la fonte della pace e della gioia nel mio cuore. Signore, eccomi, mi abbandono completamente nelle Tue mani, perché Tu possa guidarmi, perché il Tuo disegno possa realizzarsi nella mia vita.

K’sanian, Jesush… Danke, Jesus… Alleluia…

Signore, Ti prego adesso di guarire i miei rapporti, specialmente quei rapporti nei quali regna la mancanza d’amore. Tu, con la Tua vita, con la Tua Morte sulla Croce, ci hai mostrato il culmine dell’Amore, dell’Amore che si abbandona completamente per gli altri. Hai versato il Tuo Sangue per la mia salvezza. Perciò Ti prego: purificami con il Tuo Sangue e liberami da ogni mio peccato. Nelle Tue ferite nascondimi, Signore. Sii la mia forza. Guidami sulla via sicura della salvezza. Signore, in questo momento desidero abbandonare a Te il mio passato, il mio presente, il mio futuro. Prendi tutto nelle Tue mani, perché io possa essere completamente Tuo. Signore, Tu conosci tutte le mie debolezze. Con la forza della Tua Onnipotenza, accresci la mia fede, aiutami a superare le mie debolezze, perché esse non siano più fonte di peccato, ma lo spazio nel quale Tu Ti glorifichi, lo spazio che Tu vuoi santificare. Da questo momento sii Tu il mio padrone, il mio Salvatore. Signore, Ti abbandono tutte le mie ferite, tutte le mie croci, in modo speciale, le malattie gravi. Aiutami, Signore, ad accettare la malattia nella mia vita, aiutami a portare la croce della malattia, perché tu ci hai mostrato la via, in cui l’Amore vince sempre alla fine, e soltanto coloro che portano con amore la loro croce possano vedere la luce della Risurrezione. Signore, sono tantissime le cose che ci opprimono nella nostra vita. Con il Tuo Amore, aiutaci ad accettare le situazioni della nostra vita  e cercare sempre la soluzione. Signore, infine Ti prego di mandare il Tuo Spirito perché discenda su di noi ed entri nei nostri cuori e ci protegga. Con la forza del Tuo Spirito, scaccia ogni male dalla nostra vita. Quando Tu sei presente, Signore, tutto l’altro perde la forza, per de la potenza. Perciò Ti prego: entra nella mia vita, dimora nella mia vita, rimani nella mia vita e glorificati!

Kyrie eleison…

Tutti voi qui presenti, le vostre famiglie e coloro per i quali avete pregato,  benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Preghiera di guarigione del 7 Luglio 2018 – guidata da fra Perica Ostojić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore, Tu conosci la mia vita, tutta la mia storia, conosci anche la mia fede, la mia preghiera, e mi vuoi bene comunque e mi desideri così come sono: debole, pieno di peccati, ma comunque creato a Tua immagine, Perciò, nonostante tutti i miei vagabondaggi, torno sempre da Te perché la mia dignità è il frutto della immagine, la mia dignità è il frutto del Tuo desiderio, che io, come sono, sono stato creato e sto adesso davanti a Te. Perciò Ti prego, Signore: aiutami, perché nonostante tutte le prove e tutte le tentazioni nella mia quotidianità, nonostante tutte le inquietudini della mia interiorità, io possa sentire sempre che mi ami e che sono prezioso ai Tuoi occhi. Ti prego in modo speciale: che la Tua Presenza, la Tua vicinanza mi accompagnino sempre nelle difficoltà più difficili, quando gli altri non mi comprendono, non possono aiutarmi, perché solo Tu puoi essere il conforto della mia vita. Signore, grazie, grazie perché sono prezioso ai Tuoi occhi, perché c’è sempre speranza per me nei Tuoi progetti, perché mi desideri proprio così come sono.

Thankyou, Jesus… Dzenki, Jesu… Alleluia…

Signore, Tu conosci tutto. Perciò adesso davanti a Te desidero abbandonare tutte le maschere che nella mia vita ho messo sulla mia faccia. Liberato da tutto questo, desidero essere con Te nella sincerità, desidero essere ciò che sono, desidero accettare me stesso con tutta la mia fragilità, vulnerabilità e con tutta la mia debolezza. Desidero stare davanti a Te proprio così, consapevole che solo Tu sei capace di modellare la mia vita, di cambiarla. Perciò Ti prego: vieni, Signore Gesù, vieni e glorificati nella mia vita. Moltiplica in me la pace che proviene dalla Tua Presenza, piena d’Amore e di tenerezza. Eccomi, Signore: mi abbandono completamente nelle Tue mani, desidero essere con Te, desidero camminare con Te.

Merci, Jesu… Danke, Jesus… Alleluia…

Signore, Gesù, la Tua Presenza ha la forza di allontanare da me ogni male. La Tua Presenza ha la forza, la potenza, di entrare nel mio cuore, che a volte Ti respinge. In questo momento Tu sei capace di allontanare da me ogni male, perché la Tua Presenza può essere la mia forza nella lotta contro ogni malattia del corpo e dell’anima, perché la Tua Presenza può guarire in me tutto ciò che in me e conseguenza del mio peccato. Signore, in modo speciale Ti prego per tutti coloro che hanno perso la speranza, feriti da diverse situazioni nella vita: che Tu, Signore, sia uno stimolo per loro, una motivazione e la forza, perché la Tua gioia sia la forza della loro vita. Signore, infine Ti prego per la guarigione del corpo e dell’anima, perché Tu guarisca la mia anima da ogni peccato, specialmente dai peccati che sono diventati una abitudine nella mia vita, e che non riesco neppure a riconoscere più nella mia vita, a cui non reagisce più nemmeno la mia coscienza. Signore, Ti prego anche per la mia salute: che mi doni la guarigione da tutto ciò che mi disturba e che mi ostacola per svolgere i miei impegni quotidiani. Ma solo Tu, Signore, sai perché certe croci esistono nella nostra vita. Perciò Ti prego: riempi il mio cuore con il Tuo Amore, perché con l’Amore io possa accettare e portare le mie croci, perché solo l’Amore è capace di vincere contro tutto, solo l’Amore trasforma, solo l’Amore salva. Eccomi, Signore: abbracciami con il Tuo Amore e, con il Tuo Amore, rendimi capace perché io possa essere il Tuo Apostolo in questo mondo

Kyrie eleison…

Tutti voi qui presenti, le vostre famiglie e coloro per i quali avete pregato stasera,  benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 9 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *