• Trascrizioni preghiere serali e varie

    Preghiere serali a Medjugorje dal 7 al 9 gennaio 2020

    Preghiera di guarigione del 7 Gennaio 2020 – guidata da fra Renato Galić diacono francescano Alleluia, alleluia, alleluia… Hvala, Criste… Signore, Tu sei venuto nel mondo per guarire tutti coloro che hanno il cuore ferito e angosciato. Per mezzo della Tua nascita e la Tua Croce, hai dato un nuovo significato alla sofferenza. Con il Tuo dolore, Tu hai toccato ogni dolore umano. La Croce non è più il luogo in cui il dolore mostra la sua forza, ma un luogo in cui inizia la grazia della redenzione. Dzenki, Jesu… K’sanan, Jesu… Alleluia… Signore, noi abbiamo tante croci. La nostra vita è piena di croci che portiamo con fatica, spesso…

  • Messaggi del 2

    Commento di Padre Livio al Messaggio a Mirjana del 2 gennaio 2020

    “Cari figli, so di essere presente nelle vostre vite e nei vostri cuori. Sento il vostro amore, odo le vostre preghiere e le rivolgo a mio Figlio. Però, figli miei, io voglio essere, mediante un amore materno, nella vita di tutti i miei figli. Voglio radunare attorno a me tutti i miei figli, sotto il mio manto materno. Perciò invito voi e vi chiamo apostoli del mio amore, perché mi aiutiate. Figli miei, mio Figlio ha pronunciato le parole: “Padre nostro”, Padre nostro che sei ovunque e nei nostri cuori, perché vuole insegnarvi a pregare con le parole e i sentimenti. Vuole che siate sempre migliori, che viviate l’amore misericordioso…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 7 gennaio 2020

    Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nàzaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa:«Terra di Zàbulon e terra di Nèftali,sulla via del mare, oltre il Giordano,Galilea delle genti!Il popolo che abitava nelle tenebrevide una grande luce,per quelli che abitavano in regione e ombra di morteuna luce è sorta».Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: «Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino».Gesù percorreva tutta la Galilea, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 6 gennaio 2020

    Dal Vangelo secondo MatteoNato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e con lui tutta Gerusalemme. Riuniti tutti i capi dei sacerdoti e gli scribi del popolo, si informava da loro sul luogo in cui doveva nascere il Cristo. Gli risposero: «A Betlemme di Giudea, perché così è scritto per mezzo del profeta: “E tu, Betlemme, terra di Giuda, non sei davvero l’ultima delle città principali di Giuda: da te…

  • Trascrizioni preghiere serali e varie

    Preghiere serali a Medjugorje dal 2 al 6 gennaio 2020

    Adorazione Eucaristica del 2 Gennaio 2020 – presieduta da fra Renato Galić diacono francescano Signore, stasera vogliamo riconoscerti come nostro Signore e nostro Dio.Vogliamo darti la gloria che appartiene solo a Te…Non dimori nelle grandi cose, ma nella semplicità del pane…,Signore, stasera vogliamo ringraziarti per tante cose…E soprattutto per il dono dell’Eucaristia… Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine… Signore, eccoci stasera dinnanzi a Te. Vogliamo adorarti nel Santissimo Sacramento dell’altare. Stasera vogliamo riconoscerti come nostro Signore e nostro Dio. Vogliamo darti la gloria che appartiene solo a Te. Anche stasera vogliamo passare del tempo con Te. Vogliamo imparare da Te, ascoltarti, vogliamo che la Tua Presenza ci cambi per farci…

  • Approfondimenti della fede

    Approfondimenti della fede (106)

    « Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi » Omelia di don Renzo Lavatori31 dicembre 2019 Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 1, 1-18)In principio era il Verbo,e il Verbo era presso Dioe il Verbo era Dio.Egli era, in principio, presso Dio:tutto è stato fatto per mezzo di luie senza di lui nulla è stato fatto di ciò che esiste.In lui era la vitae la vita era la luce degli uomini;la luce splende nelle tenebree le tenebre non l’hanno vinta.Venne un uomo mandato da Dio:il suo nome era Giovanni.Egli venne come testimoneper dare testimonianza alla luce,perché tutti credessero per mezzo di lui.Non era lui la…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa italiana – Medjugorje, 2 gennaio 2020

    Dal Vangelo secondo GiovanniQuesta è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e levìti a interrogarlo: «Tu, chi sei?». Egli confessò e non negò. Confessò: «Io non sono il Cristo». Allora gli chiesero: «Chi sei, dunque? Sei tu Elìa?». «Non lo sono», disse. «Sei tu il profeta?». «No», rispose. Gli dissero allora: «Chi sei? Perché possiamo dare una risposta a coloro che ci hanno mandato. Che cosa dici di te stesso?». Rispose: «Io sono voce di uno che grida nel deserto: Rendete diritta la via del Signore, come disse il profeta Isaìa».Quelli che erano stati inviati venivano dai farisei. Essi lo interrogarono e gli dissero:…