Articoli e video vari

La Cappella della Vita

A Medjugorje è stata benedetta la Cappella della Vita e la statua della Regina della Pace con il Bambino Gesù in braccio‎
La Cappella della Vita

‎Sulle fondamenta della vecchia chiesa parrocchiale di Medjugorje c’è una cappella votiva costruita nel 1931, come ringraziamento a Dio dei parrocchiani della parrocchia di Medjugorje per la protezione dalle tempeste. La cappella è stata a lungo un altare esterno dove veniva celebrata la Santa Messa a causa del rischio di demolizione della chiesa parrocchiale. ‎

‎Su iniziativa di Mons. Aldo Cavalli, visitatore apostolico con un ruolo speciale per la parrocchia di Medjugorje, ed dell’ex parroco P. Marinko Šakota, la cappella votiva è stata ribattezzata Cappella della Vita; essa contiene una statua della Madonna, la Regina della Pace, con il bambino Gesù in braccio. La benedizione della cappella e della statua è stata fatta oggi 12 agosto 2022 alle ore 11:00. ‎

‎P. Zvonimir Pavičić, il nuovo parroco della parrocchia di Medjugorje, ha detto che l’intera area ha una bella atmosfera di preghiera. ‎

“I parrocchiani più anziani ricorderanno come questa cappella sia stata costruita come cappella votiva, e quando la vecchia chiesa non era sicura, come luogo ove celebrare la Messa. Ora questo luogo è stato riproposto, ed è stato organizzato e decorato con vetrate e una statua della Madonna, ed è stato chiamato Cappella della Vita. I parrocchiani e pellegrini sono invitati così in un luogo di preghiera in più, dove potranno pregare per la vita, per i nascituri, per le madri, le donne incinte, per i bambini e in generale per la vita”, ha detto p. Zvonimir. ‎

‎Alla benedizione della Cappella della Vita e della statua della Madonna, Regina della Pace con il bambino Gesù in braccio, hanno partecipato anche i pellegrini oggi a Medjugorje che sono rimasti in preghiera nella cappella dopo la benedizione. Stjepan Nikolic, che vive in Germania, dice di essere venuto a Medjugorje per ringraziare la Regina della Pace. ‎‎“È stato un onore essere alla benedizione, lo abbiamo scoperto per caso. Questo spazio è stato ricostruito. Ho ringraziato la Nostra cara Madre per tutte le grazie e i doni, ho pregato per tutte le madri. Medjugorje è un paradiso in terra per me”, ha detto Stjepan Nikolic. ‎

‎Sulle fondamenta della vecchia chiesa parrocchiale è stato anche benedetto un monumento a sette frati uccisi. ‎

‎Testo: Dragana Pavlović‎
‎Foto: ‎‎@mateo.ivankovic.medjugorje‎‎ ‎

Fonte: RadioPostaja MIR Medjugorje

(Visitata 67 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.