• Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 4 novembre 2022

    Prima Lettura Fil 3, 3-8 Dalla lettera di san Paolo apostolo ai FilippésiFratelli, i veri circoncisi siamo noi, che celebriamo il culto mossi dallo Spirito di Dio e ci vantiamo in Cristo Gesù senza porre fiducia nella carne, sebbene anche in essa io possa confidare.Se qualcuno ritiene di poter avere fiducia nella carne, io più di lui: circonciso all’età di otto giorni, della stirpe d’Israele, della tribù di Beniamino, Ebreo figlio di Ebrei; quanto alla Legge, fariseo; quanto allo zelo, persecutore della Chiesa; quanto alla giustizia che deriva dall’osservanza della Legge, irreprensibile.Ma queste cose, che per me erano guadagni, io le ho considerate una perdita a motivo di Cristo. Anzi,…

  • Uncategorized

    Commento di Padre Livio al Messaggio a Marija del 25 ottobre 2022

    ”Cari figli, l’Altissimo mi ha permesso di stare con voi; di essere gioia per voi e via nella speranza, perché l’umanità ha deciso per la morte. Perciò mi ha inviato per istruirvi che senza Dio non avete futuro. Figlioli, siate strumenti d’amore per tutti coloro che non hanno conosciuto il Dio d’amore. Testimoniate con gioia la vostra fede e non perdete la speranza nel cambiamento del cuore umano. Io sono con voi e vi benedico con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” Commento di Padre Livio di Radio Maria al messaggio del 25 ottobre Questo messaggio è molto impegnativo, Marija lo ha definito bellissimo. Lei…

  • Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (68)

    Catechesi : « Gesù, il salvatore e l’inganno dell’anticristo » Prima parte Seconda parte Presentazione da parte di don Renzo Lavatori del suo ultimo libro:Gesù, il salvatore e l’inganno dell’anticristo. La prospettiva della Prima Lettera di Giovanni Potrete acquistare il suo libro nelle migliori librerie oppure potete utilizzare anche il seguente link su Amazon

  • Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (67)

    Catechesi: «Lo Spirito Santo nella vita nuova dell’Apostolo della Divina Misericordia» Catechesi di don Renzo Lavatori a Medjugorje il 15/10/2022 nell’ambito del Ritiro spirituale degli Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della Pace. Testo dei Messaggi della Regina della Pace e passi del Nuovo Testamento citati nella conferenza. MESSAGGIO DEL 25 GIUGNO 2019Cari figli! Ringrazio Dio per ciascuno di voi. In modo particolare, figlioli, grazie per aver risposto alla mia chiamata. Io vi preparo per i tempi nuovi affinché siate saldi nella fede e perseveranti nella preghiera, affinché lo Spirito Santo operi attraverso di voi e rinnovi la faccia della terra. Prego con voi per la pace, il dono…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 30 ottobre 2022

    Prima Lettura Sap 11,22 – 12,2 Dal libro della SapienzaSignore, tutto il mondo davanti a te è come polvere sulla bilancia,come una stilla di rugiada mattutina caduta sulla terra.Hai compassione di tutti, perché tutto puoi,chiudi gli occhi sui peccati degli uomini,aspettando il loro pentimento.Tu infatti ami tutte le cose che esistonoe non provi disgusto per nessuna delle cose che hai creato;se avessi odiato qualcosa, non l’avresti neppure formata.Come potrebbe sussistere una cosa, se tu non l’avessi voluta?Potrebbe conservarsi ciò che da te non fu chiamato all’esistenza?Tu sei indulgente con tutte le cose, perché sono tue,Signore, amante della vita.Poiché il tuo spirito incorruttibile è in tutte le cose.Per questo tu correggi…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 29 ottobre 2022

    Prima Lettura Ef 4, 7-16 Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni.Fratelli, a ciascuno di noi, è stata data la grazia secondo la misura del dono di Cristo. Per questo è detto:«Asceso in alto, ha portato con sé prigionieri,ha distribuito doni agli uomini».Ma cosa significa che ascese, se non che prima era disceso quaggiù sulla terra? Colui che discese è lo stesso che anche ascese al di sopra di tutti i cieli, per essere pienezza di tutte le cose.Ed egli ha dato ad alcuni di essere apostoli, ad altri di essere profeti, ad altri ancora di essere evangelisti, ad altri di essere pastori e maestri, per preparare i fratelli…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 28 ottobre 2022

    Prima Lettura Ef 2, 19-22 Dalla lettera di san Paolo apostolo agli EfesìniFratelli, voi non siete più stranieri né ospiti, ma siete concittadini dei santi e familiari di Dio, edificati sopra il fondamento degli apostoli e dei profeti, avendo come pietra d’angolo lo stesso Cristo Gesù.In lui tutta la costruzione cresce ben ordinata per essere tempio santo nel Signore; in lui anche voi venite edificati insieme per diventare abitazione di Dio per mezzo dello Spirito. C: Parola di Dio.A: Rendiamo grazie a Dio. Salmo Responsoriale Sal 18 RIT: Per tutta la terra si diffonde il loro annuncio. I cieli narrano la gloria di Dio,l’opera delle sue mani annuncia il firmamento.Il…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 26 ottobre 2022

    Prima Lettura Ef 6, 1-9 Dalla lettera di san Paolo apostolo agli EfesìniFigli, obbedite ai vostri genitori nel Signore, perché questo è giusto. «Onora tuo padre e tua madre!». Questo è il primo comandamento che è accompagnato da una promessa: «perché tu sia felice e goda di una lunga vita sulla terra». E voi, padri, non esasperate i vostri figli, ma fateli crescere nella disciplina e negli insegnamenti del Signore.Schiavi, obbedite ai vostri padroni terreni con rispetto e timore, nella semplicità del vostro cuore, come a Cristo, non servendo per farvi vedere, come fa chi vuole piacere agli uomini, ma come servi di Cristo, facendo di cuore la volontà di…

  • Messaggi del 25

    La veggente Marija Pavlovic Lunetti in diretta con P. Livio a Radio Maria per il messaggio del 25 ottobre 2022

    “Cari figli! L’Altissimo mi ha permesso di stare con voi; di essere gioia per voi e via nella speranza perché l’umanità ha deciso per la morte. Perciò mi ha inviato per istruirvi che senza Dio non avete futuro. Figlioli, siate strumenti d’amore per tutti coloro che non hanno conosciuto il Dio dell’amore. Testimoniate con gioia la vostra fede e non perdete la speranza nel cambiamento del cuore umano. Io sono con voi e vi benedico con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” P. Livio: E’ un messaggio molto impegnativo. Marija: Questo messaggio mi sembra molto bello, molto impegnativo ma anche un messaggio di speranza e…