• Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (4)

    Catechesi: « Maternità divina e verginale di Maria » Catechesi di don Renzo Lavatori per il Natale 2017: « Maternità divina e verginale di Maria »  Dal Vangelo secondo Luca (Lc 1, 26-38)  Annuncio della nascita di Gesù Al sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallégrati, piena di grazia: il Signore è con te». A queste parole ella fu molto turbata e si domandava che senso avesse un saluto come questo. L’angelo le disse: «Non temere, Maria, perché…

  • Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (3)

    Video – Conferenza: « Maria Madre di Cristo e Madre nostra » Conferenza tenuta venerdì 1 dicembre 2017 presso la Chiesina di Padre Marella in Via del Lavoro n° 13 a Bologna. Relatore: don Renzo Lavatori Organizzazione: Gruppo di Preghiera “Regina della Pace” di Bologna

  • Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (2)

    « L’attesa dello Spirito Santo con Maria » Questa catechesi si è tenuta il 3 giugno 2017 nel pellegrinaggio a Medjugorje quando il Gruppo di Preghiera “Regina della Pace” era ospite del parroco don Krešo Puljić nella sua Parrocchia di San Tommaso apostolo. Essa è servita a preparare i partecipanti al pellegrinaggio per la grande Festa della Pentecoste. 1. La vigilia di Pentecoste. Vogliamo prepararci con attenzione alla grande effusione dello Spirito di domani, Festa della Pentecoste. Ma se non siamo disponibili, lo Spirito scende e passa via, se invece siamo vigilanti e attenti, Egli entra, effonde in noi il suo Amore infinito e ci colma dei suoi doni, purificandoci con…

  • Conferenze e catechesi

    Conferenze e catechesi (1)

    « Il Pellegrinaggio Mariano » Questa catechesi si è tenuta il 1° giugno 2017 nel pellegrinaggio da Bologna a Medjugorje del Gruppo di Preghiera “Regina della Pace”. Essa è servita ad inquadrare e a delineare le motivazioni e gli obiettivi del pellegrinaggio, sopratutto il giusto modo per viverlo ed affrontarlo.  Vogliamo all’inizio di questo pellegrinaggio capire le motivazioni che ci hanno portato a farlo, come dobbiamo affrontarlo, ….come la Madonna ci chiama ad essere, altrimenti non è giusto che siate venuti, non serve a niente, anzi diventa motivo si angoscia e di tristezza, soprattutto nel cuore, che si rasserena e guarisce solo se conosce l’amore materno di Maria: vi voglio bene,…