• Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 17 dicembre 2019

    Dal Vangelo secondo MatteoGenealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, Salmon generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse, Iesse generò il re Davide.Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa, Salomone generò Roboamo, Roboamo generò Abìa, Abìa generò Asaf, Asaf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozìa, Ozìa generò Ioatàm, Ioatàm generò Àcaz, Àcaz generò Ezechìa, Ezechìa generò Manasse, Manasse generò Amos,…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 13 dicembre 2019

    Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Gesù disse alle folle:«A chi posso paragonare questa generazione? È simile a bambini che stanno seduti in piazza e, rivolti ai compagni, gridano:”Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato,abbiamo cantato un lamento e non vi siete battuti il petto!”.È venuto Giovanni, che non mangia e non beve, e dicono: “È indemoniato”. È venuto il Figlio dell’uomo, che mangia e beve, e dicono: “Ecco, è un mangione e un beone, un amico di pubblicani e di peccatori”.Ma la sapienza è stata riconosciuta giusta per le opere che essa compie».Parola del Signore. Fratelli e sorelle, come ho detto all’inizio oggi ci ricordiamo di santa Lucia…

  • Trascrizioni preghiere serali e varie

    Preghiere serali a Medjugorje del 17 Dicembre 2019

    Adorazione Eucaristica del 17 Dicembre 2019 – presieduta da fra Vjeko Milićević Signore Gesù, come è magnifico questo linguaggio del silenzio… Signore, insegnaci a guardare, ascoltare e amare… Canto: Kumbaya, my Lord, Kumbaya…  O Lord, Kumbaya.   Vieni a noi, Signor, vieni a noi… Signore, vieni a noi.      Signore Gesù, come è magnifico questo linguaggio del silenzio e questo sguardo sull’Amore del Pane, come è magnifico il linguaggio dell’amore che si dona totalmente per noi. Noi non capiamo ma crediamo. Maestro e Signore, abbi pietà di noi! Canto: Domine Jesu (X4), Jesu… Signore, insegnaci a guardare, ascoltare e amare. Insegnaci l’abbandono, Signore, perché essere Tuo discepolo vuol dire talvolta essere spezzato come…

  • Trascrizioni preghiere serali e varie

    Preghiere di guarigione a Medjugorje del 14 e 15 Dicembre 2019

    Preghiera di guarigione del 14 Dicembre 2019 – guidata da fra Renato giovane diacono francescano Alleluia, alleluia, alleluia… Signore Gesù, nella Terza Domenica d’Avvento abbiamo sentito come tu guarivi: i ciechi riacquistano la vista, i sordi odono e i lebbrosi vengono purificati. Signore, purifica anche noi stasera. Toccaci, Signore, come hai toccato loro. Aiutaci a sentire il Tuo tocco che guarisce, facci sentire la Tua grazia e la Tua consolazione. Hvala, Criste… Grazie, Gesù… Alleluia… Signore, stasera accresci in me la fede che Tu sei Onnipotente, che a Te tutto è possibile. Fa’ sentire la Tua Presenza nella nostra vita, la Tua Presenza che sana, perché, quando scopriamo Te, quando…

  • Articoli e video vari

    «A Medjugorje impari ad usare il Rosario e non lo lasci più»

    Ciao, sono Riccardo.La mia storia con Medjugorje inizia nel 2005. Medjugorje fa parte della mia vita e delle mie giornate, vuoi per il lavoro che svolgo, vuoi per ciò che è Medjugorje in sè. Fin dalla prima volta che ho raggiunto Medjugorje mi sono accorto in che modo così massiccio, originale e assieme così speciale la Madonna sta chiamando in quel piccolo lembo di terra della Bosnia Erzegovina migliaia, anzi milioni, di pellegrini.         Pellegrino è un termine particolare che fa pensare al devoto, al pio, al fedele. Mi sono accorto che Medjugorje è per tutti. E’ per tutti quelli che si accorgono che c’è qualcosa di speciale, anzi: c’è Qualcuno.…

  • Articoli e video vari

    «Consideravo quelli che andavano a Medjugorje dei creduloni invasati »

    Testimonianza di Luigi (2017) Racconterò il mio viaggio. Quello che ho visto e quello che ho vissuto sulla mia pelle.La decisione di partire per Medjugorje non è nata per caso.Nell’ottobre del 2014, dopo l’ennesima relazione finita male, mi sono trovato a cambiare casa e quartiere. Il clichè vuole che dopo una delusione affettiva si debba cambiare qualcosa per testimoniare a se stessi e al mondo che quella pagina del libro della vita è stata girata e che è iniziato un nuovo capitolo. Le donne spesso cambiano pettinatura, colore dei capelli o si comprano un gatto o un cane. Io, invece, ho cambiato casa ed ho allargato le mie compagnie. Un…

  • Approfondimenti della fede,  Avvento 2019

    Approfondimenti della fede (103)

    La presentazione di Gesù al Tempio Catechesi di don Renzo Lavatori Avvento 2019 Parte prima Parte seconda Dal Vangelo di Luca (Lc 2, 22-35) Presentazione di Gesù al tempio Quando venne il tempo della loro purificazione secondo la Legge di Mosè, portarono il bambino a Gerusalemme per offrirlo al Signore, come è scritto nella Legge del Signore: ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore; e per offrire in sacrificio una coppia di tortore o di giovani colombi, come prescrive la Legge del Signore. Ora a Gerusalemme c’era un uomo di nome Simeone, uomo giusto e timorato di Dio, che aspettava il conforto d’Israele; lo Spirito Santo che era sopra di…