• Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 21 marzo 2020

    Dal Vangelo secondo GiovanniIn quel tempo, Gesù passando vide un uomo cieco dalla nascita e i suoi discepoli lo interrogarono: «Rabbì, chi ha peccato, lui o i suoi genitori, perché sia nato cieco?». Rispose Gesù: «Né lui ha peccato né i suoi genitori, ma è perché in lui siano manifestate le opere di Dio. Bisogna che noi compiamo le opere di colui che mi ha mandato finché è giorno; poi viene la notte, quando nessuno può agire. Finché io sono nel mondo, sono la luce del mondo».Detto questo, sputò per terra, fece del fango con la saliva, spalmò il fango sugli occhi del cieco e gli disse: «Va’ a lavarti…

  • Trascrizioni preghiere serali e varie

    Preghiere serali a Medjugorje dal 17 al 22 marzo 2020

    Adorazione Eucaristica del 17 Marzo 2020 – presieduta da fra Marinko Šakota O Gesù, donaci il Tuo Spirito Santo, affinché possa aprire i nostri cuori a Te, che sei il Pane di vita, che sei l’Amore. Ti presentiamo adesso coloro che sono stati contagiati da questo virus nel mondo intero. Gesù, il Tuo Amore guarisce. Riempi i nostri cuori col Tuo Amore. Portaci il calore e la pace. Purifica i nostri cuori dal virus dell’odio… Gesù, il maligno vuole che noi abbiamo paura, ma Tu ci dici: “Non abbiate paura! Credete!”… Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine… –         Gesù, noi Ti adoriamo! –         Maria, nostra Madre, ci invita ad adorare con il cuore,…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 17 marzo 2020

    Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette.Per questo, il regno dei cieli è simile a un re che volle regolare i conti con i suoi servi. Aveva cominciato a regolare i conti, quando gli fu presentato un tale che gli doveva diecimila talenti. Poiché costui non era in grado di restituire, il padrone ordinò che fosse venduto lui con la moglie, i figli e quanto possedeva, e così…