• Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso del 20 gennaio 2021

    Dal Vangelo secondo MarcoIn quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. Vi era lì un uomo che aveva una mano paralizzata, e stavano a vedere se lo guariva in giorno di sabato, per accusarlo.Egli disse all’uomo che aveva la mano paralizzata: «Àlzati, vieni qui in mezzo!». Poi domandò loro: «È lecito in giorno di sabato fare del bene o fare del male, salvare una vita o ucciderla?». Ma essi tacevano. E guardandoli tutt’intorno con indignazione, rattristato per la durezza dei loro cuori, disse all’uomo: «Tendi la mano!». Egli la tese e la sua mano fu guarita.E i farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui…

  • Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza

    Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza (3)

    Catechesi: « La sapienza: amica, testimone e giudice » « Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza » :« La sapienza: amica, testimone e giudice » (Sap 1, 6-7) 3a Catechesi di don Renzo Lavatori a Radio Maria I. LA SAPIENZA E IL DESTINO UMANOCercare Dio e fuggire il peccato [6]La sapienza è uno spirito amico degli uomini;ma non lascerà impunito chi insulta con le labbra,perché Dio è testimone dei suoi sentimentie osservatore verace del suo cuoree ascolta le parole della sua bocca.[7]Difatti lo spirito del Signore riempie l’universoe, abbracciando ogni cosa, conosce ogni voce.

  • Preghiere serali e varie

    Preghiere serali a Medjugorje dal 14 al 16 gennaio 2021

    Adorazione del 14 gennaio 2020 Canto: Gesù ti adoriamo Ti adoriamo Signore Gesù Cristo, che stasera veniamo davanti a te nostro Signore e nostro Dio, e desideriamo trascorrere il tempo nella preghiera davanti a te. Stasera Signore tendiamo a parlare troppo, dire tante cose, stasera soprattutto desideriamo ascoltarti, nel silenzio dei nostri cuori, desideriamo ascoltare la tua voce, donaci il tuo Santo Spirito per poter distinguere e conoscere la tua voce. Canto: Croato Dio Onnipotente per poter riconoscere e sentire la tua voce stasera, ti preghiamo allontana da noi tutto ciò che ci separa da te. Allontana da noi i pensieri, le parole che impediscono l’incontro tra noi e te. Preghiamo anche per…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso del 18 gennaio 2020

    Dal Vangelo secondo MarcoIn quel tempo, i discepoli di Giovanni e i farisei stavano facendo un digiuno. Vennero da Gesù e gli dissero: «Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano?».Gesù disse loro: «Possono forse digiunare gli invitati a nozze, quando lo sposo è con loro? Finché hanno lo sposo con loro, non possono digiunare. Ma verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto: allora, in quel giorno, digiuneranno.Nessuno cuce un pezzo di stoffa grezza su un vestito vecchio; altrimenti il rattoppo nuovo porta via qualcosa alla stoffa vecchia e lo strappo diventa peggiore. E nessuno versa vino nuovo in otri…