Trascrizioni preghiere serali e varie

Adorazioni serali a Medjugorje dal 2 al 29 novembre 2019

Adorazione Eucaristica del 2 Novembre 2019 – presieduta da fra Francesco Rizzi

Ti adoriamo, Signore della vita, che fai dono della Tua Grazia alle nostre anime…
Grazie, Signore, per il dono del Tuo Spirito. Grazie per il dono della Pace…Signore Gesù, guarda a coloro che sono schiavi del denaro e di ogni tipo di….

Canto: Signor Gesù, noi T’adoriam… Alleluia… 

Ti adoriamo, Signore della vita, che fai dono della Tua Grazia alle nostre anime e ai nostri cuori.
Ti benediciamo e Ti adoriamo, Signore Gesù, Buon Pastore, Medico divino e Porta del Paradiso.
Canto: Spirito Santo, vien nel mio cuore! Col Tuo Amore infiammalo! Alleluia…

Grazie, Signore, per il dono del Tuo Spirito. Grazie per il dono della Pace.

Libera i nostri cuori perché Tu sia il centro, il tesoro dei nostri cuori.
Signore Gesù, vinci in noi le tenebre e liberaci dal male. Donaci la gioia e la libertà dei figli di Dio.
Signore noi confidiamo in Te.

Canto: Risveglia in me, il desiderio di Te, o mio Signor!
           Con la Tua Grazia, rinnovami!
  Sii la mia vita, Gesù mio Salvator!

Signore Gesù, guarda a coloro che sono schiavi del denaro e di ogni tipo di dipendenza.
Attraverso il Tuo Amore e l’intercessione della Regina della Pace, liberaci da ogni cupidigia e schiavitù.
Signore Gesù, noi confidiamo in Te!

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Viva Maria, Maria la Regina,
                   Maria, nostra Madre, Regina della Pace. (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 5 Novembre 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesù, inginocchiati davanti a Te, stasera vogliamo abbandonarci totalmente.
Hai desiderato per ciascuno di noi di essere qui stasera, non per caso, ma per tua Volontà…

Canto: Signor Gesù, noi T’adoriam… Alleluia…

Ti adoriamo, Gesù, nel Santissimo Sacramento dell’altare. Inginocchiati davanti a Te, stasera vogliamo abbandonarci totalmente, vogliamo servire solo Te. Per questo Ti preghiamo: liberaci da tutti i pensieri che ci separano da Te. Volgi i nostri pensieri totalmente verso di Te, fa’ che pensiamo solo a Te e desiderare solo Te.

Canto: Gesù, Gesù! Eccomi io son davanti a Te!
           Gesù, Gesù! Io mi dono a Te, o mio Signor! (X3)

Gesù, Tu hai desiderato per ciascuno di noi di essere qui stasera davanti a Te, alla Tua Presenza, e non è per caso, ma è la Tua Volontà. Questo ci dice quanto Ti occupi di noi e quanto ci ami, quanto Tu ami ciascuno di noi. Grazie, Gesù, per tanto amore! Tu sei veramente il nostro grande Dio!

Canto: Grazie, Gesù… Alleluia…

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison…Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo Kralice Mira, Zdravo Maiko ljubavi! (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo! (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
   (Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 7 Novembre 2019 – presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, siamo venuti presso di te, Gesù, perché Tu ci chiami: “Venite…”…
Gesù, siamo venuti da Te per Te, per stare con Te per vivere con Te…
Gesù, Tu sei per me Colui che mi ha offerto mia moglie, o mio marito…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia…

Gesù, Ti adoriamo! Siamo venuti presso di te, Gesù, perché Tu ci chiami: “Venite da me, portatemi tutte le. vostre stanchezze, tutte le cose che vi affaticano. i vostri fardelli Imparate da me: io sono mite e umile di cuore.”  Gesù, dirigi i nostri occhi e i nostri cuori verso di Te, verso di Te che sei il ‘Pane della vita’. Fa’ che possiamo riconoscere in questo Pane Eucaristico il Tuo Corpo, il Tuo Amore, e che possiamo essere aperti al Tuo Amore, che possiamo conoscere l’Amore divino,

Canto: Gesù, Tu sei il mio Dio! Gesù, Tu sei il mio Dio! (bis)
           Io credo in te, io spero in Te (X2), Gesù!

Gesù, siamo venuti da Te per Te, per stare con Te per vivere con Te e come Te. Gesù, donaci Amore, il Tuo Amore. Che anch’io possa guardare col cuore nel quale c’è Amore, che io possa guardare così alla mia sposa o al mio sposo. Quando vedo e mi accorgo delle debolezze di mia moglie o di mio marito, che io possa guardare con il cuore nel quale c’è Amore, perché io non veda soltanto l’errore, perché non mi fermi sulla via dell’Amore, ma possa vedere non solo la debolezza e l’errore, e possa continuare con un Amore più grande di questo errore, che possa essere il primo o la prima ad andare verso mia moglie o mio marito. Gesù, Tu agisci così, Tu sei così. Ispiraci col Tuo Amore affinché possiamo vivere di Te e per Te. (Continuo a pregare per ricevere il dono dell’Amore, l’Amore di Gesù stesso).

Canto: Signore, aiutaci ad amarti sempre più!
           Signore, aiutaci ad amarci sempre più! (bis)

Gesù, mentre Ti adoriamo, ascoltiamo il testo del Vangelo che abbiamo sentito stasera durante la Santa Messa: esso ci rischiara. Tu sei per me, Signore, Colui che mi ha offerto mia moglie. Non l’hai fatta perfetta, senza errori e senza difetti, non me l’hai data per adorarla e venerarla: essa è semplicemente un dono per me, pur con le sue debolezze: fa’ che io possa amarla, e crescere nell’amore verso di lei. Come sposa, mi hai dato mio marito, che è imperfetto. Non me lo hai dato perché io possa adorarlo e venerarlo, ma me lo hai dato perché io possa amarlo con le sue debolezze e fragilità, perché io possa crescere nell’Amore. Grazie, Signore! Grazie per mia moglie o per mio marito! Gesù, donaci l’ispirazione sempre. La sorgente alla quale attingiamo sia sempre il Tuo Cuore! (Continuo a pregare per il dono dell’Amore e per ringraziare).

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira… (bis) Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 9 Novembre 2019 – presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, Tu ci dici che Dio è ‘Dio dei vivi’ e non dei morti, e Tu
ci inviti a credere nella Vita Eterna…
…affinché possiamo vivere questa vita terrena attraverso di Te, in Te e con Te, nella fede della Vita Eterna.
Gesù, Tu hai detto: “Io sono venuto a portare la vita.”…

Canto: Vive Jesus el Senor…

Gesù, noi Ti adoriamo! Siamo venuti da Te per imparare da Te. Tu ci dici che Dio è ‘Dio dei vivi’ e non dei morti, e Tu ci inviti a credere nella Vita Eterna. Grazie, Signore.

Canto: Gesù, io credo in Te… Alleluia…

Gesù, Tu sei la Via, la Verità e la Vita. Apri i nostri cuori a Te, affinché possiamo vivere questa vita terrena attraverso di Te, in Te e con Te, nella fede della Vita Eterna.

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!
           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

Gesù, Tu hai detto: “Io sono venuto a portare la vita.” Ti preghiamo: vivificaci, mettici in movimento, vivifica la nostra fede, speranza e Carità, il nostro Amore per Te, per tutti gli uomini, per tutte le creature.

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kralice mira! Zdravo, Maiko ljubavi. (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo! (bis)

Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 12 Novembre 2019 – presieduta da fra Ante Vučković

Gesù Vivo e Presente, Tu sei venuto per servire e non per essere servito…
Volgiamo lo sguardo verso Tua Madre, che si è definita “Serva del Signore” …
Signore Gesù, mostrami nella mia vita concreta, nelle mie relazioni concrete,
come e dove io possa servirti…

Canto: Signor Gesù, noi T’adoriam… Alleluia…

Ti adoriamo, o Dio Vivo e presente. Tu sei venuto per servire e non per essere servito.
Ti adoriamo, Signore Gesù, perché hai ritenuto più importante la nostra salvezza, che l’ingiustizia e il dolore, che noi Ti abbiamo inflitto.
Ti adoriamo, Signore Gesù, perché non hai cessato di servirci nella nostra sofferenza, nella nostra perdizione e nella nostra schiavitù.
Mentre Ti adoriamo, vogliamo risvegliare nei nostri cuori la gratitudine, perché la porta del Tuo Cuore è sempre aperta. Tu non ci rifiuti, non ci giudichi. Tu sei pronto ad insegnarci come entrare nella pienezza della vita.

Canto: Jeshua, ha Mashia (Gesù è il Messia) …

O Gesù, mentre Ti rendiamo grazie perché Tu sei venuto per servire e non per essere servito. Guardiamo verso Tua Madre, la nostra Madre, che si è definita “serva del Signore”. Illumina la nostra mente e il nostro cuore per imparare da Voi come si serve.
Illuminaci con la Tua Presenza, affinché possiamo vedere chiaramente come servire, soprattutto Te, la Tua Chiesa, i nostri fratelli, gli uomini, come e dove investire il nostro tempo e le nostre energie.
Liberaci, Signore Gesù, dalla nostra attenzione esagerata verso noi stessi. Insegnaci a servire, a non cercare di essere amato ma di amare, a non aspettare il bene dagli altri ma a scoprire dove fare il bene agli altri, a non aspettare la consolazione ma ad aprire il cuore e consolare gli altri.

Canto: Tu sei Pace… Alleluia…

Signore Gesù, mostrami nella mia vita concreta, nelle mie relazioni concrete, come e dove io possa servirti.
Signore Gesù, vorrei concludere questo incontro serale con Te con una semplice preghiera: Signore, io voglio essere Tuo servo: aiutami! Signore, io voglio essere Tua serva; aiutami!

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira… (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 14 Novembre 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

O Gesù,… Ti preghiamo nel profondo del nostro essere, alla Tua semplice Presenza.
Tu consacri le pietre con la Tua Presenza e consacri anche chi Ti cerca…
I Santi che Ti hanno riconosciuto come loro unico e vero Dio, e lo hanno testimoniato con la loro vita…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia…

Ti adoriamo, Signore Gesù! Ti adoriamo nel Santissimo Sacramento dell’altare. Noi crediamo e sappiamo che Tu sei qui presente in mezzo a noi. Ascoltiamo la Tua voce nel silenzio. Ti lodiamo e Ti rendiamo grazie con i canti e Ti preghiamo nel profondo del nostro essere, o Signore, alla Tua semplice Presenza.

Canto: Fiducia sei per noi (X2), Pane vivo dentro di noi!
           Fiducia sei per noi (X2), perché sei Vivo dentro di noi!

Signore, noi cantiamo così mentre Ti adoriamo nella Tua chiesa. Tu consacri le pietre con la Tua Presenza e consacri tutti coloro che sono alla Tua Presenza, che Ti cercano, che Ti desiderano, e che diventano tua dimora tanto più bella delle Tue dimore nei Cieli, lì dove Tu dimori fin dall’Eternità, dove anche noi speriamo, insieme con Te, di vivere nel Tuo Regno.

Canto: Confitemi Domino, quoniam bonus!
           Confitemini Domino, alleluia!

Grazie, Signore, perché hai voluto che fossimo qui con Te stasera. Grazie perché possiamo adorarti, incontrarti, riconoscerti come Dio, come nostro unico Dio. Signore, donaci la forza di riconoscerti, come hanno fatto i Santi che ovunque Ti hanno riconosciuto come unico e vero Dio, e lo hanno testimoniato con la loro vita. O Signore, la Tua Presenza viva in questa adorazione sia per noi incoraggiamento per testimoniare nella nostra vita, per dare la testimonianza che noi adoriamo solo Te e che serviamo solo Te.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira… (bis) Andate in pace…

Fonte: Dalla diretta.

(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 16 Novembre 2019 – presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, Tu ci hai detto che la vera Adorazione è nello spirito e nella verità…
Gesù…ci ricordi la verità che tutto passa: solo Dio rimane..
Ti preghiamo: fortifica dentro di noi tutti la fiducia in Te…

Canto: Laudate, omnes gentes. Laudate Dominum!
           Alleluia, alleluia! Cantate Domino!

Gesù, noi Ti adoriamo! Tu ci hai detto che la vera Adorazione è nello spirito e nella verità. Ti preghiamo: donaci il Tuo Spirito Santo, lo Spirito di Verità. Apri gli occhi dei nostri cuori per la Verità, affinché possiamo conoscere Te e il Tuo Amore, e conoscere anche noi stessi.

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

Gesù, Tu ci parli della distruzione del Tempio. Con la sapienza dello Spirito Santo Ci ricordi la verità che tutto passa: solo Dio rimane.

Canto: Niente ti turbi, niente ti spaventi: chi ha Dio niente gli manca!           Niente ti turbi, niente ti spaventi: solo Dio basta!

Questo mondo è così insicuro che ci chiedi di essere fermi nella fede in Te, Gesù. Ti preghiamo: fortifica dentro di noi tutti la fiducia in Te e unisci a te mentre diciamo: ‘Gesù. Io confido in Te.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kralice mira! Zdravo, Maiko ljubavi! (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo. (bis).

Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 19 Novembre 2019 – presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, Tu sei magnifico nella Tua semplicità, in questo semplice Pane…
A Zaccheo chiedi di scendere dall’albero: vuoi entrare nella sua casa e incontrarlo..
Sei andato nella casa di Zaccheo e Lui ha sentito quanto Tu lo ami…

Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine…

Gesù, noi Ti adoriamo. Tu sei magnifico nella Tua semplicità. Donaci un cuore aperto, affinché possiamo riconoscere come sei magnifico in questo semplice Pane, riconoscere il Tuo cuore e il Tuo Amore in questo Pane.

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu.
           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita.

Gesù, Tu dici a Zaccheo di scendere dall’albero perché Tu vuoi stare nella sua casa e vuoi incontrarlo, Tu ci inviti adesso a scendere con la testa dai nostri giudizi, dalla nostra cecità nel cuore, perché nel cuore Tu vuoi incontrarci. Eccomi, Signore, entra nel mio cuore.

Canto: Domine Jesu (X4), Jesu…

Gesù, Tu sei andato nella casa di Zaccheo e Lui ha sentito quanto Tu lo ami. Per questo ha potuto riconoscere il suo peccato e decidere di cambiare vita. Gesù, entra nel mio cuore. Fa’ che io sperimenti il Tuo Amore, apri i miei occhi, affinché anch’io possa riconoscere il mio peccato e decidere anch’io di cambiare vita.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, maika moia, Kralica mira…

Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 21 Novembre 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesùsiamo gioiosi per poter stare qui con Te in questi momenti…
Maria era del Signore con tutto il Suo essere. Lei, apparteneva a Lui…
Gesù, sulla Croce ci hai dato Maria per Madre per proteggerci e ammaestraci…

Canto: Laudate, omnes gentes. Laudate Dominum.
           Alleluia, alleluia! Cantate Domino…

Signore Gesù, Ti adoriamo nel Santissimo sacramento dell’altare. Siamo gioiosi per poter stare qui con Te, di poter trascorrere questi alcuni momenti della nostra giornata con Te, alla Tua Presenza, e sentire la forza e la potenza della Tua Presenza. O Signore, quando Ti adoriamo, mostriamo noi agli altri e a Te, che vogliamo servire solo Te, che solo Te riconosciamo come nostro vero Dio. Spesso, Signore, siamo deboli, ma è proprio nell’adorazione, nel lodarti, nel renderti lode, onore e tutto ciò che Ti appartiene. Perciò, Signore, incoraggiaci con la Tua Presenza, toccaci, così come solo Tu sai fare, incoraggiarci, rialzarci, risanarci, e donaci la Tua Grazia, mentre Ti adoriamo.

Canto: Gesù, Gesù! Eccomi, io son davanti a Te!
           Gesù, Gesù! Io mi dono a Te, o mio Signor! (X3).

Signore Gesù, oggi come Chiesa veneriamo in modo particolare Tua Madre, la Sua Presentazione a Dio, Sua Consacrazione al Signore. Con tutto il Suo essere Lei era del Signore, apparteneva a Lui, anche nel Suo Cuore e nella Sua anima, perché custodiva la Tua Parola. Lei Ti ha portato nel Suo grembo. Non era solo Tua Madre, ma era anche la Tua discepola, fedele discepola, Colei che ha ascoltato con attenzione la Tua Parola, l’ha riflettuta e l’ha conservata nel Suo Cuore. E Tu ci hai insegnato Signore, che sono beati coloro che custodiscono le Tue Parole. Chiunque ascolta la Tua Parola Tu dici che sono Tua madre, Tuo fratello e Tua sorella, Signore, tu continui a dirci e a parlarci in ogni Eucaristia, in ogni Sacramento, in modo particolare sei presente in mezzo a noi nella Tua Parola, con la quale ci converti e ci inviti a Te. Signore, fa’ che seguiamo Tua e nostra Madre, che La imitiamo, ascoltando con attenzione la Tua Parola, serbandola nel nostro cuore, servendo Te fedelmente, affinché anche noi, giorno dopo giorno, possiamo presentarci a Te, nostro Dio.

Canto: Fiducia sei per noi (X2), Pane Vivo dentro di noi!
           Fiducia sei per noi (X2), perché sei Vivo dentro di noi!

Gesù, mentre eri crocifisso sulla Croce, al culmine della Tua Opera della Salvezza e della Redenzione di noi uomini, ci hai dato Maria per Madre. Ce l’hai data in questo momento importante, perché è molto importante avere Maria come Madre, non soltanto perché ci consoli nei momenti difficili, ma perché noi la guardiamo come Madre per imparare da Lei. Desideriamo veramente imparare da Lei a offrirsi completamente a Te, a offrirti le nostre vite, donarti completamente noi stessi, affinché Tu sia l’unico senso della nostra vita, che ci guiderà nella vita, che potrà modellare la nostra vita. Signore, desideriamo essere completamente Tuoi. Rafforza in noi questo desiderio, genera in noi questo desiderio se non c’è ancora, affinché possiamo vivere la nostra vita con pieno senso, come Maria, che si è abbandonata completamente a Te e non ha perso nulla; ha ricevuto molto di più, ha ricevuto Te, Suo Dio. Signore, fa’ che anche noi seguiamo il Suo esempio, presentando noi stessi a Te, ogni giorno. Consacraci, Signore, santificaci, guidaci, indirizzaci con tutta la nostra vita.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira… (bis) Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 23 Novembre 2019presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, Tu ci dici: “Dove è il tuo tesoro, là si trova il tuo cuore.”…
Tu sei circondato da umiliazioni e offese, ma il Tuo Cuore è libero e pieno di Amore…
Gesù, liberaci dalla schiavitù dei re di questo mondo…

Canto: Kumbaya, my Lord, Kumbaya…  O Lord, Kumbaya. 
  Vieni a noi, Signor, vieni a noi… Signore, vieni a noi. 

Gesù, noi Ti adoriamo! Siamo venuti da Te perché Tu sei il nostro Re. Tu ci dici: “Dove è il tuo tesoro, là si trova il tuo cuore.” Volgi i nostri cuori verso di Te, Gesù, affinché possiamo scoprire in Te il nostro tesoro.

Canto: Risveglia in me, il desiderio di Te, o mio Signor!
           Con la Tua Grazia, rinnovami!
  Sii la mia vita, Gesù mio Salvator!

Gesù, il Tuo Corpo è inchiodato sulla Croce. Esteriormente Tu sei circondato da umiliazioni e offese, ma il Tuo Cuore è libero e pieno di Amore. Gesù, adesso io scelgo Te come mio Re: regna Tu in me, affinché il Tuo Amore possa regnare nel mio cuore.

Canto: Guariscimi, o mio Signor! Guariscimi, o mio Signor!
           Con il Tuo Sangue guariscimi! Guariscimi, o mio Signor!

Gesù, liberaci dalla schiavitù dei re di questo mondo, liberaci dalla schiavitù del male, del peccato e delle passioni, liberaci dall’attaccamento alle cose e alle persone, liberaci affinché possiamo essere quello che Tu vuoi: liberi figli di Dio.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo Kralice Mira, Zdravo Maiko ljubavi! (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo! (bis)…

Andate in pace…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 25 Novembre 2019presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesù, Ti adoriamo e vogliamo mostrare agli altri che Tu sei l’unico Re…
Signore, Tu vedi tutto. Hai visto quella vedova che ha lasciato pochi soldi…
Signore Gesù, desidero ringraziarti per il sacrificio della Messa, per Tua Madre, per.

Canto: Adoramus Te, Domine…

Ti adoriamo, Signore Gesù, nel Santissimo Sacramento dell’altare. Ti adoriamo e vogliamo mostrare agli altri che Tu sei l’unico Re, che adoriamo solo Te e che solo davanti a Te pieghiamo le nostre ginocchia e Ti tributiamo onore e lode, ma nello stesso momento con umiltà siamo in ascolto della Tua Parola, e accogliere tutto quello che in questi momenti vuoi darci, perché sappiamo che Tu ci hai voluti proprio qui in adorazione. Non siamo qui per caso, perché questa è la Tua scelta. Signore, allontana da noi tutte le tentazioni che vogliono allontanarci da Te e dalla Tua Presenza nel santissimo Sacramento dell’altare. Tu ci rafforzi nella fede di questa devozione. Ti adoriamo, signore Gesù!

Canto: Se vuoi la pace (X2), guarda Gesù (X4)…

Signore, Tu vedi tutto. Hai visto quella vedova che ha lasciato due monetine, pochi soldi, dando tutto quello che aveva, a differenza di coloro che con tutte le loro ricchezze hanno dato il superfluo. Tu l’hai visto. Signore, Tu vedi ciascuno di noi: anche se ci sembra di essere inutili e siamo piccoli, Tu vedi ciascuno di noi, e vedi quanto ognuno di noi si è donato a Te, quanto ci siamo donati agli altri. Forse Ti abbiamo dato il resto del nostro tempo, e, quello che è più importante, quante cose abbiamo dato a Te, Signore, perché abbiamo tutto e Tu ci hai dato tutto. Quante cose abbiamo dato a Te, Signore? Ti doniamo il tempo più prezioso, momenti particolari. Signore, Tu vedi tutto, sai tutto! Incoraggiaci con la Tua Grazia a donarti sempre il meglio di noi, e così ci doniamo a Te, per servirti e poi servire i fratelli.

Canto: Gesù, Gesù! Eccomi io son davanti a Te|
           Gesù, Gesù! Io mi dono a Te, o mio Signor! (X3)

Signore Gesù, desidero ringraziarti per il sacrificio della Messa, ringraziarti per la grazia particolare donata a noi, ringraziarti per la Madre Maria, la Regina della Pace. Lei con la Sua mano materna ci porta sempre a Te. E noi Ti ringraziamo nel modo che Lei ci ha indicato dicendo: “Adorate mio Figlio!” Facciamo quello che Lei ci dice, perché Lei è la Madre. Gesù, grazie perché ci hai dato Maria come Madre. Fa’ che ci gloriamo sempre di questo nome: Lei è nostra Madre e noi siamo i Suoi figli. Signore, aiutaci, perché, grazie a questi momenti di adorazione, possiamo essere migliori in tutto, in modo particolare nel ringraziare Te. Grazie, Signore, perché sei sempre con noi, perché Tu non ci lasci mai! Ci incoraggi sempre, ci doni sempre speranza, perché Tu sei la fonte della nostra gioia, il nostro Amore e il senso della nostra vita. Grazie, Gesù!

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Adoramus Te, Domine…

(L’adorazione silenziosa continua in Chiesa per tutta la notte, fino alle ore 7.00 di domani mattina).

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 26 Novembre 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesùsei adesso tanto vicino. Sei presente su questo altare…
Gesù, vogliamo ringraziarti, lodarti, cantare, pregare, esaltarti…Ti ringraziamo, Gesù, perché Tu sei un re che conosce i suoi. Grazie…

Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine…

Gesù, sei adesso tanto vicino, sei presente su questo altare, nel Santissimo Sacramento. Doni Te stesso a noi e vuoi incoraggiarci con la Tua Presenza. Tocca i nostri cuori affinché possiamo riconoscerti, sentirti, poterti adorare con tutto il nostro essere. Noi Ti adoriamo, Signore!

Canto: Niente ti turbi, niente ti spaventi: chi ha Dio niente gli manca!
           Niente ti turbi, niente ti spaventi: solo Dio basta!

Gesù, vogliamo ringraziarti, lodarti, cantare, pregare, esaltarti: Tu sei nostro Re, Tu sei il re dei re e dei secoli, Tu sei veramente Tu sei il solo vero Dio. Entra, Signore, in ogni cuore e sii il re dei nostri cuori, vieni a regnare dentro di noi e nei nostri cuori.

Canto: Tu sei Pace… Alleluia…

Ti ringraziamo, Gesù, perché Tu sei un re che conosce i suoi. Grazie perché Tu sei un vero pastore che dona la vita per il Suo gregge e così non abbiamo paura quando siamo con Te, non abbiamo paura della notte, non abbiamo paura del nemico, perché Tu sei con noi. Tu sei qui con la Tua consolazione.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo Kralice Mira, Zdravo Maiko ljubavi! (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo! (bis)…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 28 Novembre 2019 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesù, Tu ci inviti sempre di venire a Te e a stare con Te…
Tu ci inviti a venire da Te e allo stesso tempo ci inviti a cambiare vita…
Sii lodato, Signore Gesù, perché Tu sei l’unico Santo, l’unico Buono…
Signore, grazie, per questi momenti di adorazione, grazie per…
Signore, anche noi vogliamo vegliare insieme a Te…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia…

Signore Gesù, Tu ci inviti sempre di venire a Te. Tu dici: “Venite a me, voi stanchi e oppressi e io vi ristorerò.” Tu ci inviti a Te per darci ristoro, per farci riposare dalle nostre preoccupazioni e dalle nostre difficoltà., perché siamo alla fine della giornata e ogni giornata porta troppi pesi. Ed ecco noi siamo qui dinnanzi a Te perché Tu ci inviti, ci porti a Te perché doniamo a Te le nostre preoccupazioni, i nostri problemi, le nostre speranze e le nostre gioie, ma Tu vuoi che noi stiamo con Te: stare dinnanzi a Te. Perciò, Signore, fa’ che davvero siamo presenti con il corpo e l’anima. Donaci questa grazia di poter allontanare da noi tutto quello che ci ostacola a vederti, ad adorarti, ad ascoltare le Tue parole e i Tuoi incoraggiamenti. Signore, liberaci da tutto quello che ci allontana da Te e fa’ che ci avviciniamo tutti a Te. Signore, noi Ti adoriamo, Ti adoriamo con tutto il cuore, col nostro corpo, con la nostra anima e con tutto il nostro essere.

Canto: Dona la pace (X2) ai nostri cuori, o Signore. (bis)
           Resta qui insieme a noi (X2) e la Pace regnerà.

Gesù, Tu ci inviti a venire da Te. Allo stesso momento ci inviti al cambiamento, al cambiamento della vita, abbandonandoci a Te affinché in tutto e sempre sappiamo compiere la Tua Volontà., tenendo viva la Tua Parola. Perciò, Signore, Tu ci inviti a venire da Te per farci diventate migliori, forti nella fede. Signore, donaci la grazia di cambiare in meglio, proprio come Tu vuoi. Fa’ che guardandoti nel Santissimo Sacramento dell’altare, guardando Te, modifichiamo il nostro sguardo, sguardo che spesso volgiamo verso il prossimo. Mentre Ti veneriamo con il canto e la preghiera, fa’ che cambi il nostro modo di parlare, di comportarci verso gli altri, purificando il nostro linguaggio. Signore, mentre Ti prendiamo nella Santa Comunione, diventiamo quello che assumiamo, diventando i Tuoi testimoni, Ti portiamo agli altri, Ti portiamo in questo mondo. Questo Tu chiedi da noi, e noi, con la potenza dello Spirito Santo, cambiamo diventando nuove creature, che Ti seguono in tutto, che osservano la Tua Parola e i tuoi Comandamenti. Potremo fare questo se saremo fedeli a Te, se cerchiamo Te, se doniamo a te il nostro tempo e tutto quello che abbiamo. Signore, toccaci con la Tua Grazia, affinché possiamo essere proprio così come Tu ci vuoi.

Canto: Spirito Santo, vien nel mio cuor!
           Del Tuo Amore infiammalo!… Alleluia…

Sii lodato, Signore Gesù! Sii lodato perché Tu sei l’unico Santo! Sii lodato perché Tu sei l’unico Buono! Sii lodato perché Tu sei Amore! Sii lodato perché Tu vuoi salvare ciascuno di noi. Signore Gesù Tu sei il migliore, Tu sei la perfezione. Tu ci hai creati a Tua immagine per somigliare a Te. Perciò, Signore, Ti preghiamo: rendi il nostro cuore simile al Tuo, rendi i nostri cuori secondo il Tuo. Ti preghiamo, Signore: esaudisci la nostra preghiera, affinché ogni giorno possiamo assomigliare sempre di più a Te. Tu ci inviti e ci dici: “Siate santi perché io sono santo.” Signore, fa’ che noi Ti seguiamo! Che assomigliamo a Te! Che possiamo celebrarti nel Tuo Regno con i Santi!

Signore, grazie, per questi momenti di adorazione. Grazie per la Tua Presenza. In questi ultimi giorni del Tempo Ordinario sentiamo parlare anche degli ultimi giorni, cioè, della fine del mondo, ascoltiamo le Tue parole. Tu non vuoi spaventare per tutto quello che accadrà, ma hai incoraggiato i Tuoi ad essere forti nella fede, a vegliare nella preghiera, a vegliare sempre, mettendo davanti ai loro occhi la Tua seconda venuta. Signore, anche noi vogliamo vegliare insieme a Te e per questo siamo qui e Ti adoriamo. Questo ci aiuterà ad essere pronti, così che questo incontro non sia un incontro amaro, ma che sia un incontro pieno di gioia, che sia la realizzazione del nostro desiderio di Te e di riposo con Te. Signore, rafforzaci nella fede, donaci l’Amore perfetto, così che in tutti i momenti della nostra vita possiamo amarti e riconoscerti sempre come unico e vero Dio.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Maika moia, Kralica mira…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 29 Novembre 2019 – presieduta da fra Dragan Ružić

Vegliate dunque perché non sapete in quale giorno il vostro Signore verrà… Mt 24…
Ti preghiamo di non permettere che il dono della Tua Presenza sia stato vano…
Vieni, Signore: noi abbiamo bisogno di Te!…
O Maria, contempliamo con gioia lo splendore della Grazia e della…

Canto: Vive Jesus, el Senor…

Dal Vangelo secondo Matteo: “Vegliate dunque perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. Questo considerate: se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non lascerebbe scassinare la sua casa. Perciò, anche voi siate pronti; perché, nell’ora che non immaginate, il Figlio dell’uomo verrà.” (Mt. 24, 42-44).

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!
            Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

Signore, noi aspettiamo la Tua venuta. Ti preghiamo di non permettere che il dono della Tua Presenza sia stato vano. Aiutaci in questo tempo dell’Avvento ad essere aperti alle esigenze della Tua Giustizia e del tuo Amore, e vivere secondo la Tua Parola e la Tua Vita. Maranathà: Vieni, Signore Gesù!

Canto: Gesù, io credo in Te… Alleluia…

Vieni, Signore: noi abbiamo bisogno di Te! Abbiamo bisogno delle Tue promesse, abbiamo bisogno delle Tue Parole, per ammaestraci nel profondo del cuore, per mostrarci la via della Pace. Vieni, Signore: noi aspettiamo la Tua venuta nella nostra vita, perché con Te viene la Luce, la guarigione e la Pace. Maranathà: Vieni, Signore Gesù!

Canto: Veni Sancte Spiritus…

O Maria, contempliamo con gioia lo splendore della Grazia e della grandezza della Tua Fede. Il Tuo ‘Sì’ ci ha dato Gesù, Dio con noi e nostro Salvatore. Noi Ti ringraziamo, o Vergine Immacolata. Aiutaci, Ti preghiamo, Madre di Dio, a ripetere ogni giorno il nostro ‘sì’ di fede e di amore al Signore. Maranathà: Vieni, Signore Gesù!

Pater noster…

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison…  Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto.

Canti finali: Gospa. Maika moia, Kralica mira…
                      Zdravo, Kralice mira! Zdravo, Maiko ljubavi! (bis)
                     Zdravo (X3), Marijo. (bis).

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
           (Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 52 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *