• Approfondimenti della fede

    Approfondimenti della fede (72)

    Omelia: « Io sono mite e umile di cuore » « Io sono mite e umile di cuore » : omelia di don Renzo Lavatori per il Giovedì della XV settimana del T.0. Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Gesù disse: «Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».Parola del Signore (Visitata 5 volte, 1 visite oggi)

  • Angolo teologico

    Angolo teologico (55)

    Messaggi del 25 giugno e 2 luglio 2019 Messaggio a Marija del 25 giugno 2019 “Cari figli! Ringrazio Dio per ciascuno di voi. In modo particolare, figlioli, grazie per aver risposto alla mia chiamata. Io vi preparo per i tempi nuovi affinché siate saldi nella fede e perseveranti nella preghiera, affinché lo Spirito Santo operi attraverso di voi e rinnovi la faccia della terra. Prego con voi per la pace, il dono più prezioso, anche se satana vuole la guerra e l’odio. Voi, figlioli, siate le mie mani tese e camminate fieri con Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” Commento teologico La Vergine inizia il messaggio con un…

  • Trascrizioni preghiere serali

    Preghiera di guarigione del 14 Luglio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić

    Preghiera di guarigione del 14 Luglio 2019 – guidata da fra Zonomir Pavičić Alleluia, alleluia, alleluia… Signore Gesù, Tu hai preso il nostro corpo umano e sei nato dalla Vergine Maria, in una famiglia modesta di Nazareth. Tu che sei per sempre non hai voluto rimanere uguale a Dio, ma, morto a Te stesso, hai assunto l’aspetto del servo, dell’uomo. Diventato in tutto simile agli uomini, simile in tutto tranne che nel peccato. Diventato uomo, hai sentito tutti i dolori che un uomo può sentire nella propria vita: come Dio non  dovevi farlo, ma, per amore verso di noi, hai preso tutti i dolori sopra di Te, affinché noi potessimo essere…

  • Approfondimenti della fede

    Approfondimenti della fede (71)

    Omelia: « Il buon samaritano » di don Renzo Lavatori (XV Domenica del T.O.) Dal Vangelo secondo LucaIn quel tempo, un dottore della Legge si alzò per mettere alla prova Gesù e chiese: «Maestro, che cosa devo fare per ereditare la vita eterna?». Gesù gli disse: «Che cosa sta scritto nella Legge? Come leggi?». Costui rispose: «Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente, e il tuo prossimo come te stesso». Gli disse: «Hai risposto bene; fa’ questo e vivrai». Ma quello, volendo giustificarsi, disse a Gesù: «E chi è mio prossimo?».…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa Medjugorje, 11 luglio 2019

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 11 luglio 2019 Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Pietro, disse a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?».E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna».Parola del Signore. Cari fratelli e sorelle…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa Medjugorje, 10 luglio 2019

    Omelia della santa Messa – Medjugorje, 10 luglio 2019 Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, chiamati a sé i suoi dodici discepoli, Gesù diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità.I nomi dei dodici apostoli sono: primo, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello; Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello; Filippo e Bartolomeo; Tommaso e Matteo il pubblicano; Giacomo, figlio di Alfeo, e Taddeo; Simone il Cananeo e Giuda l’Iscariota, colui che poi lo tradì.Questi sono i Dodici che Gesù inviò, ordinando loro: «Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della…

  • Trascrizioni preghiere serali

    Preghiere serali a Medjugorje dall’8 al 12 luglio 2019

    Preghiera di guarigione dell 8 Luglio 2019 – guidata da fra Zvonimir Pavičić Alleluia, alleluia, alleluia… Hvala, Criste… Alleluia… Signore Gesù, tanto spesso nel Vangelo sentiamo che Tu guarivi i malati che Ti portavano così come gli ammalati che venivano da loro stessi da Te. An che noi siamo venuti stasera verso di Te. Siamo venuti con le nostre malattie, con i nostri problemi, con le nostre angosce e con le nostre difficoltà. Siamo venuti davanti al Tuo volto affinché Tu ci guarisca, ci purifichi. Nel nostro cuore portiamo anche i nostri cari, con quelli che si sono raccomandati alle nostre preghiere, e Te li vogliamo presentare adesso. Guardaci, Signore, con…

  • Omelie

    Omelia della santa Messa Medjugorje, 7 luglio 2019

    Dal Vangelo secondo LucaIn quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi.Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada.In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Restate in quella casa,…

  • Trascrizioni preghiere serali

    Preghiere di guarigione del 6 e 7 Luglio 2019

    Preghiera di guarigione del 6 Luglio 2018 – guidata da fra Perica Ostojić Alleluia, alleluia, alleluia… Gesù, anche stasera sono qui perché desidero la Tua Presenza, perché credo in Te, perché Ti amo sopra ogni cosa, Credo anche stasera sei pronto, pronto a sentire la voce della mia supplica, ad ascoltare tutti i miei problemi,le mie difficoltà, i miei dolori. Tu conosci i pensieri del mio cuore, conosci tutte le mie debolezze, e mi accetti così come sono, desideri aiutarmi, perché Tu sei venuto in questo mondo per guarire i cuori oppressi e feriti. Perciò, Signore, metto adesso davanti a Te tutto ciò che porto nel mio cuore. Volgi il…

  • Approfondimenti della fede

    Approfondimenti della fede (70)

    XIV Domenica del T. O. : omelia di don Renzo Lavatori Dal libro del profeta Isaìa Rallegratevi con Gerusalemme,esultate per essa tutti voi che l’amate.Sfavillate con essa di gioia tutti voi che per essa eravate in lutto.Così sarete allattati e vi saziereteal seno delle sue consolazioni;succhierete e vi deliziereteal petto della sua gloria.Perché così dice il Signore:«Ecco, io farò scorrere verso di essa,come un fiume, la pace;come un torrente in piena, la gloria delle genti.Voi sarete allattati e portati in braccio,e sulle ginocchia sarete accarezzati.Come una madre consola un figlio,così io vi consolerò;a Gerusalemme sarete consolati.Voi lo vedrete e gioirà il vostro cuore,le vostre ossa saranno rigogliose come l’erba.La mano del…