Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dal 10 al 12 marzo 2020

Preghiera di guarigione del 10 Marzo 2020 – guidata da fra Renato Galić diacono francescano

Hvala, Criste…

Signore Gesù Cristo, stasera siamo venuti da Te. Siamo venuti perché sappiamo che Tu sei sempre con noi e sempre ci aspetti a braccia aperte. Stasera la nostra fiducia è in Te ma vogliamo approfondirla ancora di più, affinché la nostra fede sia più forte, perché possiamo essere con Te in tutti i momenti della nostra vita, sia nel tempo dell’afflizione e che in quello di gioia, perché quando siamo con Te, superiamo ogni infermità, ogni malattia e tutti i problemi perdono le loro forze. Signore, benedici tutti noi, benedici tutti noi che siamo qui attorno a Te, e accresci la nostra fede, affinché, rafforzati dalla Tua forza, siamo coraggiosi dinanzi a tutti i problemi della nostra vita. Signore Gesù, sii sempre con noi!

Thankyou, Jesus… Danke, Jesus…

Signore Gesù Cristo, Ti vogliamo dare i nostri cuori, vogliamo donarti la nostra vita. Ti preghiamo: entra nei nostri cuori e sii padrone della nostra vita, sii Tu il governatore dei nostri pensieri, allontana da noi ogni malattia, ogni dipendenza, inimicizia, ma Ti preghiamo, Signore: metti nei nostri cuori l’amore del Tuo santo Spirito, Spirito che ravviva, Spirito che sana, Spirito che rafforza e protegge. Signore, donaci il Tuo Santo Spirito!

Multsum Eskisus… Grazie, Gesù…

Signore Gesù Cristo, grazie perché sei sempre così vicino e perché hai cura di noi. Grazie perché anche stasera sei stato con noi. Grazie perché non ci abbandoni mai. Fa’ che siamo sempre con Te, non solo quando abbiamo bisogno di un aiuto, ma che lo siamo in tutti i momenti della nostra vita. Ti preghiamo, Signore: volgi verso tutti noi stasera il Tuo sguardo misericordioso ed effondi su di noi la Tua Grazia, e di aver pietà di noi. Donaci la salute del corpo e dell’anima, affinché, liberi da ogni difficoltà, possiamo seguirti in modo perfetto. La salute del corpo e dell’anima porti un amore più grande verso di Te, Signore. Ascolta le nostre preghiere e guarisci tutti noi! Guarisci tutti coloro per i quali stasera abbiamo pregato, Signore!

kyrie eleison…

Voi, le vostre famiglie e tutti coloro per i quali stasera avete pregato, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 12 marzo 2020 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Gesù, nella semplicità di questo altare Tu dimori in mezzo a noi. Tu ci ami tanto…

Tu guardi ciascuno di noi, e ci guardi con occhi misericordiosi…

In modo particolare in questi momenti di adorazione, siamo consapevoli che le nostre parole sono spesso insufficienti…

Canto: Gesù, T’adoriamo…

–         Signore, come è bello stare con Te!… adorarti nel silenzio di questa chiesa, uscire dal chiasso, da tante informazioni e trovare la nostra pace in Te… Signore, come è bello stare con Te, contemplare il Santissimo Sacramento dell’altare: nella semplicità di questo altare Tu dimori in mezzo a noi. Tu ci ami così tanto che non ci hai lasciati da soli, ma sei sempre con noi. Ci doni questi momenti nei quali, in particolare, possiamo adorarti e venerarti: sono i momenti nei quali Tu ci tocchi, ci rafforzi e ci incoraggi, ci sani. Sei grande, Signore! Sei meraviglioso nella Tua potenza. Ti adoriamo, Signore Gesù.

Canto: Se vuoi la Pace (X2), guarda a Gesù (X4).

–         Ti adoriamo, Signore Gesù! Osserviamo in questi momenti di grazia che Tu ci offri: solamente Tu guardi ciascuno di noi, e guardi ciascuno di noi con i Tuoi occhi misericordiosi. Tu non guardi come guarda l’uomo, come guardiamo noi, l’esterno, ma Tu guardi quello che è nel cuore dell’uomo, nel profondo del suo essere: Tu, Signore, vedi i nostri cuori, sai come siamo, cosa c’è nei nostri cuori e poni su questa terra i Tuoi segnali per i Tuoi discepoli, di dover purificare i propri cuori, perché dal cuore escono i peccati, il cuore è avvelenato. Signore, mentre siamo qui inginocchiati dinnanzi a Te, rendici consapevoli di poter vedere lo stato del nostro cuore e del nostro interno e fa’ che possiamo vedere tutto quello che non è giusto, quello che non dovrebbe essere nei Tuoi fedeli, ma di poterlo cambiare, di permettere a Te di purificarci, di rinnovarci, per assomigliare sempre più a Te. Signore, rendi i nostri cuori secondo il Tuo.

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!

           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

–         Signore Gesù, noi cerchiamo sempre di venerarti il più possibile, parlare di Te, cantare a Te. In modo particolare in questi momenti di adorazione, siamo consapevoli che le nostre parole sono spesso insufficienti. Quello che possiamo fare non è abbastanza né sufficiente per descrivere Te e la Tua Presenza, la Tua Opera nella nostra vita. Abbiamo l’esperienza che i nostri sentimenti non possono giungere a Te: come uomini, non abbiamo la possibilità di arrivare sino a Te, ma Tu ci offri il dono attraverso il quale possiamo superare tutte le nostre mancanze (limiti): questo dono è la fede, il dono della fede che nel mondo spesso è derisa e rifiutata, dove spesso è considerata cosa stupida. Ma questa è sempre la fede, la fede come una virtù, come un dono Tuo, Signore, un dono per noi uomini, un dono che ci innalza, soprattutto quello che è umano e ci dona di poter, almeno per un po’, sperimentarti, comprenderti, comprendere le Tue parole e la Tua Volontà. Signore, accresci la nostra fede, affinché sempre possiamo seguirti, in tutti i momenti della vita, per non perderci mai. Sempre con la fede Tu illumini le nostre vie, i nostri sentieri, attraverso i quali andiamo verso di Te, Signore, e verso l’Eternità, in cui Tu ci aspetti.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Ave, Maria, Ave! Ave, Maria, Ave! (bis)

Fonte: (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 13 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *