Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dal 28 al 30 aprile 2020

Adorazione Eucaristica del 28 Aprile 2020 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore, spesso nella nostra vita abbiamo fame…aiutaci a cercare Te, a trovare Te…

Signore, Tu parli al cuore di ciascuno di noi. La Tua voce è sempre uguale…

Signore, ci doni tante grazie e noi spesso Ti cerchiamo nei posti sbagliati, spesso…

Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine…

–         Signore, Tu hai detto: “Sono il Pane della Vita. Chi mangerà di questo Pane vivrà in eterno.” Signore, ci hai dato il Tuo Corpo come cibo, come Pane della Vita. Ce lo hai dato come nutrimento che non passa mai. Fa’ che in questo Pane troviamo la nostra sicurezza, perché non può perdersi, perché non è un cibo transitorio. Signore, spesso nella nostra vita abbiamo fame e cerchiamo di nutrirci di cose vane che non valgono, cerchiamo di dar senso alle nostre vite e spesso in questo ci allontaniamo da Te, allora abbiamo fame. Aiutaci, Signore, affinché Ti cerchiamo sempre, Ti troviamo sempre, Ti riconosciamo. Sii vicino a noi, avvicinaci a Te, affinché in Te possiamo avere la Vita Eterna.

Canto: Confitemini Domino, quoniam bonus!

           Confitemini Domino, alleluia! (bis)

–         Signore, Tu parli al cuore di ciascuno di noi. La Tua voce è sempre uguale e ci rivolgi quella chiamata unica: “Cerca il mio volto, cerca il volto di Dio!” O Signore, fa’ che Ti cerchiamo nelle nostre vite, fa’ che Ti cerchiamo continuamente, meritando di entrare così nel Tuo Regno, il Tuo Regno della Pace e dell’Amore. Signore, donaci la Tua Pace, quella stessa Pace che hai dato ai Tuoi discepoli quando sei apparso a loro nel giorno della Risurrezione, il giorno di Pasqua. Dona anche a noi, signore, la Tua Pace e donaci la forza affinché possiamo portare questa Pace nel mondo intero.

Canto: Tu sei Pace… Alleluia…

–         Signore, ci doni tante grazie e noi spesso Ti cerchiamo nei posti sbagliati, spesso non Ti vediamo nella semplicità delle cose che sono attorno a noi, nei fratelli e nelle sorelle che sono nel bisogno. Signore, rendici testimoni del Tuo Amore in questo mondo, accendi in noi la fiamma del Tuo Amore, che la fiamma del Tuo santo Spirito sia dentro di noi, affinché possiamo illuminare le tenebre di questo mondo con la Tua Luce, con la Luce della Risurrezione, con la Luce della Speranza.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa. Majka moja, Kraljca mira…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Preghiera di guarigione del 29 Aprile 2020 – guidata da fra Perica Ostojić

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù, anche stasera eccomi qui di nuovo davanti a Te. Sei entrato nella nostra storia per salvarci, per redimerci, sei venuto per liberarci dalle tenebre e per donarci la Luce. Hai rivelato il Tuo Amore, la Tua tenerezza e la Tua Misericordia. Per questo Ti benedico, Signore e vengo stasera da Te. Vengo da Te perché devo a Te la mia vita. Tu sei la vera Vita, mi abbandono completamente a Te e mi confido, perché so che ora Tu sei vicino a me e mi abbracci con il Tuo Amore. Proteggimi con la Tua vicinanza. Che io possa dimenticare in questi momenti tutti i miei problemi per stare completamente e pianamente con Te. Perciò, Signore, Ti offro tutto, il mio cuore e i miei pensieri: il mio cuore affinché Tu possa riempirlo con il Tuo Amore, e i miei pensieri perché Tu possa ispirarli con il Tuo Spirito.

Hvala, Criste… Thankyou, Jesus…

Signore, in questi momenti desidero offrirti tutto ciò che è mio, in modo particolare Ti offro tutti i miei peccati, i miei legami. La Tua forza, Signore, spezzi ogni legame alle cose materiali, affinché, nella libertà dello Spirito, io possa camminare verso di Te. Con la Tua Misericordia, Signore, purifica tutti i passi sbagliati della mia vita e tutti i miei peccati, le dipendenze, tutto ciò che opprime la mia coscienza. Aiutami, Signore, a camminare nella perseveranza verso la salvezza. Sii Tu, Signore, la mia forza quando sono stanco e non riesco ad andare avanti. Sii Tu quella mano che mi rialza quando cado, quando le mie ferite mi fanno soffrire, e rialzami, rialzami Tu. Signore stammi vicino. In tante cose riconosco la Tua Presenza. Perciò Ti rendo grazie perché Tu sei presente: la Tua Presenza, Signore, mi consola, mi incoraggia: Ti rendo grazie!

Grazie, Gesù… Graçias, Jesus…

Signore Gesù, hai preso la Croce sulle Tue spalle ferite e l’hai portata. Sei caduto ed hai abbracciato la sofferenza. Tu sapevi che la Croce ti avrebbe guidato verso la Risurrezione. Perciò Ti prego, Signore: con la Tua Croce abbraccia tutte le mie croci, abbraccia ogni dolore, ogni sofferenza. Aiutami a camminare con le mie ferite della vita, ma che non siano sorgente di peccato, motivo di ritornare sempre indietro, nel passato, ma fa che siano lo spazio dove Tu potrai operare. Non esiste ferita che Tu non possa guarire, non esiste dolore che Tu non possa risanare, non esiste problema che Tu non possa risolvere. Desidero camminare con Te, Signore. Desidero che Tu mi guidi. Desidero trovare la forza nella Tua Parola. Desidero camminare nello spazio della Tua Luce, perché Tu sei la Luce sul mio cammino. Signore, ora Ti prego: manda il Tuo Santo Spirito, versa il Tuo Santo Spirito su di me, affinché possa proteggermi, custodirmi. Versa il tuo Santo Spirito, Signore, nella mia vita, affinché il mio cuore possa ardere e non si stanchi mai di amare, soprattutto i miei cari, ammalati, impotenti. Signore, riempimi del Tuo Amore a e aiutami perché questo amore si mostri nella responsabilità verso gli altri. In questi momenti, Signore, desidero accoglierti, accettarti come Dio, unico Dio della mia vita. In questo momento, Signore, desidero iniziare tutto da capo, desidero lasciare tutto ciò che è sbagliato nella mia vita e desidero essere Tuo, desidero essere Tuo figlio, Tuo maestro, Tuo Testimone, Tuo Apostolo in questo mondo.

Kyrie eleison…

Tutti Voi presenti qui, le vostre famiglie e tutti coloro che sono nella vostra preghiera, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

FonteRegistrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 30 Aprile 2020 – presieduta da fra Marinko Šakota

O Gesù, Tu ci dici: “Il tuo cuore è là dov’è il tuo tesoro.” …

Questa è la Tua chiamata: “Il Regno dei Cieli è vicino: convertitevi e credete al Vangelo.”…

Maria, La Madre, ci invita: “Pregate nella solitudine lo Spirito Santo, che rafforzi…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia!…

–         Gesù, Ti adoriamo! Maria, la Madre, ci invita ad adorarti col cuore. Risveglia i nostri cuori, ravviva i nostri cuori. Tu ci dici: “Il tuo cuore è là dov’è il tuo tesoro.” O Gesù, spesso il mio cuore e nelle cose, in tante cose che faccio, il mio cuore è rivolto alle cose. Questo è anche comprensibile, ma in una certa misura. Se il mio cuore è completamente rivolto alle cose, esso diventa schiavo, cieco. Tu, Signore, risveglia il mio cuore affinché io possa dirti: “Tu sei il mio tesoro, il tesoro più grande, non transitorio, ma un tesoro che non va perso, incorruttibile”. La cura di questo tesoro è quell’unica cosa necessaria, che Tu dicesti a Marta: ‘ci vuole una cosa sola’! O Signore, apri i miei occhi per Te, che sei il vero tesoro. Il mio cuore è verso di Te, affinché il mio sguardo, il mio pensiero, tutto sia rivolto verso di Te. Gesù, Tu sei il mio Tesoro!

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!

            Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita! (bis)

–         Gesù, Maria, la Madre, ci invita alla Conversione personale. Questa è la Tua chiamata: “Il Regno dei Cieli è vicino: convertitevi e credete al Vangelo.” Spesso desideriamo che gli altri si convertano, che gli altri cambino. Critichiamo gli altri. Tanto facilmente troviamo le debolezze degli altri e parliamo delle loro debolezze. La conversione è personale. Sì, io ho bisogno di Conversione. Signore, risveglia in me il desiderio della Conversione, affinché io senta dentro di me il bisogno di convertirmi: che io comprenda che io sono lontano da Te, ancora lontano. Di nome sono un cristiano, per lo spirito contro il Tuo Spirito: sono lontano da Te. Come guardi Tu? e come guardo io? C’è una grande differenza! Signore, risveglia in me il desiderio per la Conversione, affinché io mi decida di tornare a Te, affinché io decida di avvicinarmi a Te. Oh, come è grande il mio bisogno di Conversione nei miei pensieri, conversione del mio modo di vedere, nelle mie reazioni, parole, pareri, giudizi, abitudini. Preghiamo il Signore perché risvegli dentro di noi il desiderio della Conversione personale!

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

–         Gesù, Maria, La Madre, ci invita: “Pregate nella solitudine lo Spirito Santo, che rafforzi la vostra fede e la vostra fiducia in Dio.” Ci invita a pregare nel silenzio. Gesù, hai pregato nella solitudine, Ti ritiravi nella solitudine per stare con il Padre. Ci inviti a entrare nella nostra stanza, lasciando tutto il resto. Tu desideri che restiamo con il Padre Celeste che vede nel segreto, desideri che ci apriamo al Suo sguardo, desideri che permettiamo al Signore di parlare al nostro cuore. Davanti al Suo sguardo capisco chi sono io. Voglio restare davanti a quello sguardo, essere cosciente di quello sguardo che mi ama, che mi dice: “Tu sei mio figlio! Tu sei mia figlia!” Preghiamo lo Spirito Santo: “Vieni, o Spirito Santo! e rafforza la mia fede e la mia fiducia in Dio!” Che la mia fede e la mia fiducia siano ancora più forti! Che io possa credere che Dio mi ama, Che io possa credere che Dio è Padre misericordioso! Rafforza la mia fede! Che io possa abbandonarmi al Signore! Continuiamo a pregare affinché lo Spirito Santo rafforzi la nostra fede e la nostra fiducia in Dio.

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Ave, Maria, Ave! Ave, Maria, Ave! (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 15 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *