Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dal 15 al 21 maggio 2020

Adorazione Eucaristica del 15 Maggio 2020 – presieduta da fra Renato Galić diacono francescano

Signore, grazie perché nutri la nostra fede con l’Eucaristia

e con l’adorazione eucaristica…

Ci hai insegnato ad amare con la Tua vita e con il Tuo esempio…

Con la Tua Nascita e con la Tua Risurrezione ci hai permesso e ci hai mostrato un’altra prospettiva di vita…

Canto: Vive Jesus el Senor…

–         Ti adoriamo, Signore Santissimo. Grazie, Signore, perché anche stasera ci hai radunati, noi Tuoi discepoli. Grazie perché, dopo la celebrazione eucaristica, possiamo rimanere in adorazione del Santissimo Sacramento dell’altare. Grazie perché nutri la nostra fede con l’Eucaristia e con l’adorazione eucaristica. La Tua Presenza sia per noi aiuto sul cammino di fede, cammino d’amore.

Canto: Signore, aiutaci ad amarti sempre più!

            Signore, aiutaci ad amarci sempre più!

–         Signore Gesù Cristo, oggi ci inviti ad amarci gli uni gli altri come Tu ci hai amato. Ci hai insegnato come amare con la Tua vita e con il Tuo esempio: ci hai mostrato il vero significato dell’Amore, anche verso gli altri. Amare significa essere pronti a dare la propria vita per gli altri, a dare agli altri quello che vale di più. Ci hai insegnato che salverà la propria vita soltanto colui che la donerà. Grazie, Signore, perché Tu hai donato la Tua vita per noi. Fa’ che ogni giorno cresciamo nell’amore verso di Te e verso i fratelli.

Canto: Insegnaci, Signore, a perdonare come anche Tu ci hai perdonato!

            Insegnaci, Signore, ad amare, come anche Tu ci hai amato!

            Signor Gesù (X3), pietà di me. (bis)

–         Signore Gesù Cristo, con la Tua Nascita e con la Tua Risurrezione ci hai permesso e ci hai mostrato un’altra prospettiva di vita. Ci hai insegnato ad avere un altro rapporto con gli altri. Anche se eri Maestro, non hai chiamato ‘servi’ i Tuoi discepoli ma ‘amici’. Signore, oggi ci chiami ‘Tuoi amici’. Fa’ che manteniamo sempre fedele questo rapporto di amicizia, fa’ che custodiamo sempre questo rapporto tra di noi. Insegnaci anche a nutrire rapporti umani nella preghiera e nei Sacramenti.

Tantum ergo.. Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Magnificat, magnificat, magnificat anima mea Dominum!

                     Magnificat, magnificat, magnificat anima mea!

Fonte:  Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero

Nota:
Adorazione fatta subito dopo la Santa Messa, aperta all’assemblea presente e sparsa nel piazzale esterno.


Adorazione Eucaristica del 16 Maggio 2020 – presieduta da fra Francesco Rizzi

Signore Gesù, grazie perché rimani con noi per sempre…

il Tuo Spirito di Verità illumini il nostro cuore, la nostra mente e le nostre vite…

Canto: Kumbaya, my Lord, Kumbaya…  O Lord, Kumbaya.

            Vieni a noi, Signor, vieni a noi… Signore, vieni a noi.

–         Signore Gesù Ti adoriamo. Grazie per la Tua Presenza Eucaristica in mezzo a noi. Grazie perché rimani con noi per sempre.

–         Grazie, Signore, perché ci doni lo Spirito Santo. Grazie perché ci invii il Consolatore, lo Spirito di amore e di Verità.

–         Grazie perché non ci hai lasciati soli e grazie per il dono della Tua amicizia.

Canto: Spirito Santo, vien nel mio cuor!

           Col Tuo Amore infiammalo! (bis)

–         Signore della vita, realmente presente in questo Pane consacrato, il Tuo Spirito di Verità illumini il nostro cuore, la nostra mente e le nostre vite.

–         Lo Spirito ci introduca nella comunione con il Padre. Lo Spirito apra il nostro cuore all’Amore e all’osservanza del Comandamento dell’Amore.

–         Signore Gesù, donaci il Tuo Spirito per conoscere e vivere l’Amore.

Canto: Risveglia in me il desiderio di Te, o mio Signor!

            Con la Tua grazia rinnovami, sii la mia vita, Gesù mio Salvator! (bis)

–         Signore Gesù, donaci i frutti dello Spirito Santo: l’amore, la gioia, la pace, la pazienza, la benevolenza, la bontà, la fedeltà, la mitezza, il dominio di sé.

–         Signore Gesù, senza il Tuo Spirito non possiamo nulla.

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kalica mjra! Zdravo, Majko ljubavi! (bis)

                      Zdravo (X3) Marijo. (bis)

Fonte: (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Nota: Adorazione fatta subito dopo la Santa Messa, aperta all’assemblea, sparsa nel piazzale esterno.


Preghiera di guarigione del 20 Maggio 2020 – guidata da fra Renato Galić diacono francescano

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù Cristo, Siamo nel tempo di Pasqua, nel Mistero della Tua Risurrezione, quando la vita ha vinto la morte, quando siamo stati illuminati dalla luce di Pasqua. Guardaci, Signore, alla luce della Tua Risurrezione. Alla luce della Tua Luce possiamo camminare sempre nel suo splendore. Possa essa illuminare le nostre tenebre. Siamo deboli e spesso cadiamo sotto il peso della nostra croce, spesso pensiamo di non poter andare avanti. La nostra anima è spesso piena di angoscia e di solitudine. Il nostro corpo trema sotto il peso della croce che portiamo. Ma illuminati dalla Luce della Tua Risurrezione, Signore, sappiamo che il Golgota non è l’ultimo posto. Sappiamo che dopo la Passione della Croce segue la Risurrezione. Signore, mandaci la Luce della Tua Risurrezione.

Hvala, Cìiste… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Signore Risorto, aiutaci perché alla Luce della Tua Risurrezione capiamo il senso della vita, che la morte non è la fine, un passaggio e non la méta. (Traduzione carente). Tu sei risorto perché in questa valle di lacrime abbiamo motivo di gioire e di essere lieti alla Luce della Tua Risurrezione., con la luce della mattina della Risurrezione. Con la Luce della Tua Risurrezione Tu illumini la tenebra che avvolge la mia vita e me stesso. Signore Risorto, non permettere che la tenebra ci avvolga, ma portaci nella Tua Luce, nella Luce della mattina della Risurrezione.

Grazie, Gesù… Dzenki, Jesu…

Signore Gesù Cristo, illuminaci con la Tua Luce e guariscici per mezzo della Tua Risurrezione. La Tua Risurrezione ci dono la forza per la vita. La Sua grazia allontani l’angoscia dai nostri cuori e riempia le nostre anime della Tua Pace. La Tua Risurrezione ci dona la forza per non stancarci sotto il peso delle nostre croci (Traduzione molto carente). Fa’ che, illuminati dalla Luce della Risurrezione portiamo con gioia le nostre croci, con lo sguardo rivolto verso di Te, Signore Risorto. Signore, guariscici per mezzo della Tua Risurrezione e riempici della potenza del Tuo Spirito.

Kyrie, eleison…

Voi, le vostre famiglie e coloro per i quali stasera avete pregato, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Nota: Preghiera di guarigione fatta subito dopo la Santa Messa, all’esterno della chiesa.


Adorazione Eucaristica del 21 Maggio 2020 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore Gesù Cristo, stiamo celebrando la Festa dell’Ascensione di Gesù in Cielo…

 Perché siete inginocchiati? Siamo inginocchiati per migliorare noi stessi…

Signore, hai promesso ai Tuoi discepoli lo Spirito Consolatore…

Canto: Laudate, omnes gentes, laudate Dominum!

          Alleluia, alleluia! Cantate Domino!

–         Ti adoriamo, Signore Gesù Cristo, nel Santissimo Sacramento dell’altare. Stiamo celebrando la Festa dell’Ascensione di Gesù in Cielo. Dinanzi ai Tuoi discepoli Tu sei asceso in Cielo e così hai compiuto la Tua Missione sulla terra. Che ciascuno di noi possa entrare per Tuo merito nella casa del Padre. Grazie, Gesù, per l’Amore che ci hai presentato, per questo non coi distacchiamo da Te mai. (Traduzione carente)

Canto: Gesù, io credo in Te… Alleluia…

–         Signore Gesù Cristo, Tu sei asceso al Cielo (traduzione assente) ma non ci hai abbandonato: anche oggi sei con noi nei Sacramenti. E così, presente nell’Eucaristia, Ti adoriamo nel Santissimo Sacramento dell’altare. Anche a noi può essere fatta quella domanda: perché siete inginocchiati? Siamo inginocchiati per questa nostra vita, siamo inginocchiati qui per migliorare noi stessi, siamo inginocchiati qui per adorarti in questo pezzettino di Pane, nel quale Ti doni. (Traduzione molto carente: due frasi su tre non vengono tradotte). Signore guardiamo Te e Ti adoriamo.

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!

          Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

–         Signore, hai promesso ai Tuoi discepoli lo Spirito Consolatore, Spirito che li porterà alla Verità tutta intera. Tu sei asceso in Cielo e lo Spirito è disceso sulla Chiesa… (Traduzione carente) … Lo Spirito ci guidi e ci apra l cuore per la Tua Parola, per accoglierti, per riconoscerti. Entri il Tuo Amore nei nostri cuori per mezzo dello Spirito santo che ci è stato donato.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Majka moja, Kraljca mira…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

Adorazione subito dopo la S. Messa serale, all’aperto e con i presenti sparsi nel piazzale esterno…

(Visitata 18 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *