Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza

Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza (6)

Catechesi: « La nullità totale della esistenza umana per gli stolti »

« Il senso dell’esistenza umana alla luce della divina sapienza » :
« La nullità totale della esistenza umana per gli stolti » (Sap 2, 2-6)

6a Catechesi di don Renzo Lavatori a Radio Maria

I. LA SAPIENZA E IL DESTINO UMANO
Cercare Dio e fuggire il peccato

[2]Siamo nati per caso
e dopo saremo come se non fossimo stati.
E’ un fumo il soffio delle nostre narici,
il pensiero è una scintilla
nel palpito del nostro cuore.
[3]Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere
e lo spirito si dissiperà come aria leggera.
[4]Il nostro nome sarà dimenticato con il tempo
e nessuno si ricorderà delle nostre opere.
La nostra vita passerà come le tracce di una nube,
si disperderà come nebbia
scacciata dai raggi del sole
e disciolta dal calore.
[5]La nostra esistenza è il passare di un’ombra
e non c’è ritorno alla nostra morte,
poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro.
[6]Su, godiamoci i beni presenti,

facciamo uso delle creature con ardore giovanile!


Fonte: registrazione di RADIO MARIA

(Visitata 14 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *