Altri messaggi

Commento di Padre Livio al Messaggio straordinario a Ivan del 16 ottobre 2021

“Cari figli, oggi ancora una volta vi chiamo alla conversione. Figlioli, pregate, pregate e lavorate sulla vostra conversione personale affinché siate il segno dell’amore di Dio per gli altri. Grazie cari figli per aver risposto alla mia chiamata oggi, ancora una volta.”

“ Cari figli, ancora una volta vi chiamo alla conversione”

Cari amici, la Madonna nel breve messaggio dato ad Ivan ci chiama all’essenziale, a ciò che tutti gli uomini dovrebbero fare se vogliono portare la loro vita nel golfo di luce dell’eternità e della felicità.

Innanzi tutto ci chiama alla preghiera con quel “pregate! pregate!”, che è risuonato infinite volte in questi quarant’anni burrascosi nei quali l’umanità, ingannata dal serpente antico, ha deviato, incamminandosi sulla via della presunzione e della rovina.

Poi ci invita a lavorare sulla nostra conversione personale, in questo tempo in cui dilagano le diserzioni di massa, come se la fede fosse una moda da cambiare e il paganesimo la religione dell’avvenire.

Come fermare questa deriva sempre più veloce verso l’abisso della perversione, dell’impenitenza e della disperazione? E’ possibile solo se ci solo se ci sono i testimoni della luce, gli apostoli dell’amore e i portatori della pace.

Il grazie della Madre è rivolto ai figli che ancora una volta risponderanno alla chiamata.

Fonte: Radio Maria

(Visitata 35 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *