Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dal 6 all’8 ottobre 2020

Adorazione Eucaristica del 6 ottobre 2020 – presieduta da fra Francesco Rizzi

Signore, grazie perché ascolti la mia voce e prepari il mio cuore…

Signore, Tu sei ponte che unisce la terra al Cielo, sei la porta della vita,

sei ciò che le nostre anime desiderano…

–        Gesù, grazie per averci invitato stasera dallo Spirito Santo per adorarti, per essere guariti…

Canto: Signor Gesù, noi T’adoriam… Alleluia…

–         Signore, grazie perché ascolti la mia voce e prepari il mio cuore, la Chiesa, le famiglie e il mondo. Signore Gesù, credo in Te e ti presento i malati e gli indifesi, i peccatori e tutti coloro che sono lontani da Te e che non ti conoscono ancora. (Traduzione mancante e incerta).

Canto: Ti dono il mio cuore, Gesù: trasformalo come vuoi Tu!

           Attiralo a Te che sei la Pace: sei Via, Verità e Vita!

–         Signore, Tu sei ponte che unisce la terra al Cielo, sei la porta della Vita, sei ciò che le nostre anime desiderano. Donaci una fede viva. Siamo qui per riconoscerti presente in mezzo a noi. Signore Gesù, aumenta la nostra fede. Con Maria, Tua Madre, Ti adoriamo e confidiamo in Te.

Canto: Niente ti turbi, niente ti spaventi: chi ha Dio niente gli manca!

           Niente ti turbi, niente ti spaventi; solo Dio basta!

–         Gesù, grazie per averci invitato stasera dallo Spirito Santo per adorarti, per essere guariti nell’anima e nel corpo. Tu sei Dio e noi crediamo in Te. Maria, Sposa dello Spirito Santo, prega per noi.

Canto: Veni, Sancte Spiritus…

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kraljce mira, Zdravo, Majko ljubavi! (bis)

                     Zdravo (X3), Marijo! (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Preghiera di guarigione del 7 ottobre 2020 – guidata da fra Renato Galić diacono francescano

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù Cristo, abbiamo appena celebrato la Santa Eucaristia, nella quale ci hai nutriti con la Tua Parola e con il Tuo Corpo. È un mistero meraviglioso nel quale Tu Ti doni a noi quotidianamente. Noi uomini, creature insignificanti, veniamo nutriti di Te, che sei l’Unico Dio, col Cuore e con lo Spirito Santo. Signore, il cibo del Tuo Corpo e la forza della Tua Parola ci proteggano sempre sul nostro cammino di vita. La Tua Parola e il Tuo Corpo siano per noi una sorgente immensa, nella quale potremo trovare la forza per i nostri passi di vita.

Hvala, Criste… Dzenki, Jesu… Alleluia…

Signore Gesù Cristo, Tu sai benissimo che la nostra vita è composta di tante tempeste che vogliono affondare la barca della nostra vita. Tante malattie, preoccupazioni, problemi ci opprimono e ci sono tante croci della vita che ci fanno cadere e che non ci permettono di andare avanti, di seguire Te. Perciò ti preghiamo, Signore: sii Tu la nostra forza con la quale cammineremo sulle vie di questo mondo. Sii Tu, Signore, il nostro appoggio sul qual potremo sempre appoggiarci (contare). Sii Tu, Signore, la nostra Pace, con la quale saremo sicuri in questo tempo pieno di sfide, in questo tempo tanto inquieto.

Grazie, Gesù… Thankyou, Jesus… Alleluia…

Signore Gesù Cristo, grazie perché sei sempre con noi e non ci abbandoni mai. Tu non ci abbandoni neppure nelle nostre malattie e nelle nostre angosce perché sai benissimo che siamo deboli, peccatori e che abbiamo bisogno del Tuo aiuto. Senza di te e senza il Tuo aiuto, camminiamo male nelle nostre vite. Perciò, Signore, stasera Ti invochiamo e Ti preghiamo: esaudisci le nostre preghiere. Ti preghiamo: donaci la salute dell’anima e del corpo, affinché possiamo seguirti in modo più perfetto nelle nostre vite, e affinché la nostra fede possa crescere di giorno in giorno. Guarisci, Gesù!

Kyrie, eleison…

Tutti Voi, le vostre famiglie e coloro per i quali stasera avete pregato, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Kyrie, eleison…

Tutti Voi, le vostre famiglie e coloro che sono nella vostra preghiera, benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica dell’ 8 ottobre 2020 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore, nel Sacramento dell’Eucaristia Ti doni a noi come nutrimento, nutrimento che non va perso, nutrimento con il quale ci nutri per le Vita Eterna….

… Ci ha dato una parola sicura in modo che nulla ci spaventi, in modo che non viviamo nella paura, se ci nutriamo con il Tuo Corpo, con il Pane Vivo…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, Alleluia…

–         Signore Gesù, Ti adoriamo nel Santissimo Sacramento dell’altare. In questo Sacramento Ti doni a noi come nutrimento, nutrimento che non va perso, nutrimento con il quale ci nutri per le Vita Eterna.

–         Tu ora sei in mezzo a noi, presente nella semplice specie del pane. Fa’ che il nostro cuore Ti riconosca, guardandoti, contemplandoti in questa Adorazione.

–         Liberaci da tutto ciò che disturba la nostra pace e fa’ che nel nostro cuore possiamo sentire la Tua Parola, Parola che ora Tu dici a noi.

Canto: Gesù. Gesù! Eccomi io son davanti a Te!

           Gesù, Gesù! Io mi dono a Te, o mio Signor! (X3)

–         Signore Gesù, Tu hai detto: “Io sono il Pane Vivo e chi mangerà di questo Pane vivrà in eterno.”

–         Signore, ci hai dato questa Tua Parola come sicurezza nel nostro tempo così insicuro, in modo che nulla ci spaventi, in modo che non viviamo nella paura, se ci nutriamo con il Tuo Corpo, con il Pane Vivo, con il Pane della Vita.

–         Signore, donaci un cuore da poterti sempre onorare e nutrirci di Te, affinché per mezzo del Tuo Corpo possiamo ottenere la Vita Eterna.

Canto: Fiducia sei per noi (X2), Pane Vivo dentro di noi!

           Fiducia sei per noi (X2), perché sei Vivo dentro di noi!

Tantum ergo..Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Gospa, Majka moja, Kraljca mira…

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 10 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *