Messaggi del 25

La veggente Marija Pavlovic Lunetti in diretta con P. Livio a Radio Maria per il messaggio del 25 aprile 2023

“Cari figli! Vi invito tutti ad essere portatori della pace e della gioia di Gesù  Risorto per tutti coloro che sono lontani dalla preghiera affinché, attraverso le vostre vite, l’amore di Gesù li trasformi a vita nuova, vita di conversione e santità. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

P:Livio: Vorrei facessi una tua breve considerazione su questo bellissimo messaggio.

Marija: E’ un messaggio di speranza e di testimonianza, un messaggio positivo. La Madonna ci chiede di essere “portatori della pace e della gioia di Gesù Risorto”. Già dall’inizio ci sta chiamando ad essere le sue mani allungate per tutti quelli che sono lontani. Ci chiede di pregare, “perché attraverso le nostre vite, l’amore di Gesù li trasformi a vita nuova, vita di conversione e santità”. Credo che siamo tutti chiamati alla santità. In questi giorni sentiamo in modo speciale la presenza della Madonna perché ci stiamo avvicinando al mese dedicato in modo speciale a Lei. E’ il mese in cui si prega di più e penso che ognuno di noi avrà occasione di dire: da questo mese mi converto e mi decido per la santità. La Madonna era contenta. Il giorno 25 è sempre un giorno di festa, di preghiera, di gioia, di gratitudine, di aspettativa. Inparticolare oggi che c’era con noi un amico sacerdote che ha festeggiato il 25° di sacerdozio e un altro sacerdote, vocazione medjugorjana, italiano, che ha avuto un ictus, è stato in coma, quasi morto. Adesso ha scritto un libro sulla sua guarigione. La sua guarigione miracolosa è motivo di grande gioia per tutti noi e testimonia che Dio non ci abbandona, ci ama, cammina con noi, ci sta guarendo, convertendo e ci chiama a Lui che è via, verità e vita.

(Visitata 18 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *