Gesù e l'anticristo

Gesù e l’anticristo, dalla prima lettera di Giovanni Apostolo (18)

Catechesi: « La pienezza dell’amore costituisce la nostra felicità »

« Gesù e l’anticristo, dalla prima lettera di Giovanni Apostolo » :
« La pienezza dell’amore costituisce la nostra felicità »

Dalla Prima lettera di Giovanni (1Gv 4, 11-16)

Carissimi, se Dio ci ha amati così, anche noi dobbiamo amarci gli uni gli altri. Nessuno mai ha visto Dio; se ci amiamo gli uni gli altri, Dio rimane in noi e l’amore di lui è perfetto in noi. In questo si conosce che noi rimaniamo in lui ed egli in noi: egli ci ha donato il suo Spirito. E noi stessi abbiamo veduto e attestiamo che il Padre ha mandato il suo Figlio come salvatore del mondo. Chiunque confessa che Gesù è il Figlio di Dio, Dio rimane in lui ed egli in Dio. E noi abbiamo conosciuto e creduto l’amore che Dio ha in noi. Dio è amore; chi rimane nell’amore rimane in Dio e Dio rimane in lui.

(Visitata 16 volte, 1 visite oggi)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *