Trascrizioni preghiere serali e varie

Preghiere serali a Medjugorje dal 12 al 14 maggio 2020

Adorazione Eucaristica del 12 Maggio 2020 – presieduta da fra Perica Ostojić

“Signore Gesù, con la Tua Risurrezione hai vinto le tenebre di ogni peccato…

Con la Tua Risurrezione hai riportato la speranza alla nostra vita.

Dalla Croce hai dato Maria come Madre al Tuo discepolo amato,…

Canto: Gesù, T’adoriamo… Gloria, alleluia…

–         Signore Gesù, Ti adoro nel Santissimo Sacramento dell’altare. Con la Tua Risurrezione hai vinto le tenebre di ogni peccato, con la Tua Risurrezione hai portato la luce senza fine, che non tramonta mai. Perciò Ti prego all’inizio di questa adorazione: con la luce della Tua Risurrezione illumina la mia vita, purifica il mio cuore, purifica i miei pensieri, purifica il mio sguardo; che questo incontro con Te possa riempirmi di forza, che la mia vita sia la testimonianza della Tua vittoria sul peccato.

Canto: Se vuoi la Pace (X2) guarda a Gesù (X4). (bis)

–         Signore Gesù, con la Tua Risurrezione hai riportato la speranza alla nostra vita. Ai Tuoi discepoli hai detto: “Non temete.” Prima della Tua Ascensione al Cielo hai detto. “Vi do la mia pace, vi lascio la mia pace.” Perciò Ti prego, Signore, in questi momenti: con la Tua Pace riempi il mio cuore. Signore, con la Tua Grazia tocca il mio cuore, affinché sappia aprimi al dono della speranza che mi dona la forza di continuare, anche nei momenti nei quali tutto sembra perso.

Canto: Dona la pace (X2) ai nostri cuori, o Signore! (bis)

            Resta qui insieme a noi (X2) e la pace regnerà!

–         Signore Gesù, dalla Croce hai dato Maria come Madre al Tuo discepolo amato, così è diventata la Madre di tutti noi. In questo preghiamo in particolare Te, ricorrendo all’intercessione di Maria. Perciò desidero dirti ‘Grazie!’ Grazie per la Tua Madre, per mezzo della quale ci mostri il Tuo Amore sempre di nuovo. Grazie, Gesù, per il Tuo Amore. Grazie per la Presenza di Maria, per la Sua intercessione nella nostra vita.

Tantum ergo.. Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kalica mjra! Zdravo, Majko ljubavi! (bis)

                      Zdravo (X3) Marijo. (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Preghiera di guarigione del 13 Maggio 2020 – guidata da fra Renato Galić diacono francescano

Alleluia, alleluia, alleluia…

Signore Gesù Cristo, sei la vite e noi siamo i tralci, Questa frase del Vangelo di oggi ci parla della relazione tra Te, nostro Maestro divino e noi Tuoi discepoli, ci parla di unione forte che esiste tra noi, ci parla delle nostre radici, delle nostre fondamenta, del nostro essere, cioè, essere collegati con Te, e, con Te, diventiamo collegati con il sacramento del Battesimo. Quando ci colleghiamo con Te, che sei la nostra vite, riceviamo nutrimento ricevendo i Sacramenti, ricevendo soprattutto il sacramento della Santissima Eucaristia, dove si fortifica l’unione tra Te e noi.

Hvala, Criste…

Signore Gesù Cristo, Tu ci dici che possiamo portare frutto soltanto se rimaniamo in Te, e se ci appoggiamo a Te possiamo portare frutto nella nostra vita. La vite non può esistere senza i tralci, come i tralci non possono esistere senza la vite, così anche noi non possiamo resistere se siamo lontani da Te: pian piano ci perdiamo. Soltanto nel collegamento con Te, nell’Amore verso di Te possiamo portare frutto. Soltanto allora potremo farcela e questa è la nostra esperienza. Tante volte abbiamo provato a fare le cose senza di te, Signore, senza il collegamento con Te. Signore, insegnaci a rimanere sempre con Te e collegati con Te.

Thankyou, Jesus…  Grazie, Gesù…

Signore Gesù Cristo, Tu sei sempre presente in mezzo a noi, Tuoi discepoli. Siamo noi che spesso ci allontaniamo da Te. Nel vangelo di oggi Tu ci dici: “Se rimanete in me e collegati con me, chiedete quello che volete e vi sarà fatto.” Incoraggiati dalla Tua esortazione, anche noi stasera, radunati attorno a Te, Signore, possiamo pregarti per i nostri bisogni. Ti preghiamo, Signore, per la salute della nostra anima e del nostro corpo, per poter portare ancora più frutto. Che la salute dell’anima e del corpo possa aiutarci ad essere sempre più collegati con Te, nostro Maestro.

Kyrie, eleison…

Tutti voi benedica Dio Onnipotente: Padre + e Figlio e Spirito Santo. Amen.

Fonte: (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)


Adorazione Eucaristica del 14 Maggio 2020 – presieduta da fra Zvonimir Pavičić

Signore, questo Tempo Pasquale ci tocchi in modo particolare…

Dopo la Risurrezione sei andato dai Tuoi discepoli impauriti.

La paura e i dubbi avevano preso il loro cuore…

Ai Tuoi discepoli hai lasciato la Tua Pace, la pace della Risurrezione, della vittoria..

Canto: Oh, oh, oh! Adoramus Te, Domine…

–         Signore Gesù, Ti adoriamo nel santissimo Sacramento dell’altare. Siamo qui davanti a Te, alla Tua Presenza. In questi momenti vogliamo godere la Tua Presenza. Questo Tempo Pasquale ci tocchi in modo particolare. Osserviamo da vicino il Mistero della Redenzione, che hai donato a tutti gli uomini. Per questo ci rallegri, siamo grati per il Tuo grande Amore verso di noi: Tu sei il nostro Redentore.

Canto: Canta ‘Alleluia’ al Signor…

–         Gesù, dopo la Risurrezione sei andato dai Tuoi discepoli impauriti. La paura e i dubbi avevano preso il loro cuore. La Tua Presenza e la Tua parola hanno allontanato ogni paura, hanno allontanato ogni dubbio. Pieni fede, i discepoli guardavano il loro Maestro e il loro Salvatore. Che anche a noi la Tua Presenza allontani ogni dubbio. Donaci gli occhi della fede, affinché possiamo contemplarti Risorto, affinché possiamo esclamare con gioia: ‘Mio Signore e mio Dio!’.

Canto: Gesù, Tu sei il mio Dio! Gesù, Tu sei il mio Dio! (bis)

           Io credo in Te, io spero in Te (X2), Gesù!

–         Gesù, ai Tuoi discepoli hai lasciato la Tua Pace, la pace della Risurrezione, la Pace della vittoria. Soltanto coloro che credono in Te possono avere la Tua Pace. Soltanto in Te ci tranquilliamo e troviamo ristoro. Soltanto colui che pone tutta la propria speranza in Te e nella forza della Tua Risurrezione, soltanto Lui trova ristoro. Signore, stasera noi siamo radunati attorno a Te come discepoli e tu sei in mezzo a noi. Signore, donaci la Tua Pace, donaci la Tua Pace.

Tantum ergo…Orazione. Kyrie, eleison… Benedizione eucaristica. Dio sia benedetto…

Canto finale: Zdravo, Kraljce mira! Zdravo, Majko ljubavi!

                    Zdravo (X3), Marijo. (bis)

Fonte:  (Registrazione di Flavio Deagostini)
(Trascrizione e revisione a cura di P. Armando Favero)

(Visitata 11 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *