• Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 31 luglio 2021 (Messa Vespertina)

    Prima Lettura Es 16, 2-4. 12-15 Dal libro dell’Esodo.In quei giorni, nel deserto tutta la comunità degli Israeliti mormorò contro Mosè e contro Aronne.Gli Israeliti dissero loro: “Fossimo morti per mano del Signore nella terra d’Egitto, quando eravamo seduti presso la pentola della carne, mangiando pane a sazietà! Invece ci avete fatto uscire in questo deserto per far morire di fame tutta questa moltitudine”.Allora il Signore disse a Mosè: “Ecco, io sto per far piovere pane dal cielo per voi: il popolo uscirà a raccoglierne ogni giorno la razione di un giorno, perché io lo metta alla prova, per vedere se cammina o no secondo la mia legge. Ho inteso…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 27 luglio 2021

    Prima Lettura Lv 23, 1, 4-11. 15-16. 27. 34- Dal libro del LevìticoIl Signore parlò a Mosè e disse: «Queste sono le solennità del Signore, le riunioni sacre che convocherete nei tempi stabiliti.Il primo mese, al quattordicesimo giorno, al tramonto del sole sarà la Pasqua del Signore; il quindici dello stesso mese sarà la festa degli Àzzimi in onore del Signore; per sette giorni mangerete pane senza lievito. Nel primo giorno avrete una riunione sacra: non farete alcun lavoro servile. Per sette giorni offrirete al Signore sacrifici consumati dal fuoco. Il settimo giorno vi sarà una riunione sacra: non farete alcun lavoro servile».Il Signore parlò a Mosè e disse: «Parla…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 27 luglio 2021

    Prima Lettura Es 34, 29-35 Dal libro dell’ÈsodoQuando Mosè scese dal monte Sinai – le due tavole della Testimonianza si trovavano nelle mani di Mosè mentre egli scendeva dal monte – non sapeva che la pelle del suo viso era diventata raggiante, poiché aveva conversato con il Signore.Ma Aronne e tutti gli Israeliti, vedendo che la pelle del suo viso era raggiante, ebbero timore di avvicinarsi a lui. Mosè allora li chiamò, e Aronne, con tutti i capi della comunità, tornò da lui. Mosè parlò a loro. Si avvicinarono dopo di loro tutti gli Israeliti ed egli ingiunse loro ciò che il Signore gli aveva ordinato sul monte Sinai.Quando Mosè…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 27 luglio 2021

    Prima Lettura Es 33,7-11; 34,5-9.28 Dal libro dell’ÈsodoIn quei giorni, Mosè prendeva la tenda e la piantava fuori dell’accampamento, a una certa distanza dall’accampamento, e l’aveva chiamata tenda del convegno; appunto a questa tenda del convegno, posta fuori dell’accampamento, si recava chiunque volesse consultare il Signore.Quando Mosè usciva per recarsi alla tenda, tutto il popolo si alzava in piedi, stando ciascuno all’ingresso della sua tenda: seguivano con lo sguardo Mosè, finché non fosse entrato nella tenda. Quando Mosè entrava nella tenda, scendeva la colonna di nube e restava all’ingresso della tenda, e parlava con Mosè. Tutto il popolo vedeva la colonna di nube, che stava all’ingresso della tenda, e tutti…

  • Omelie

    Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 24 luglio 2021 (Messa Vespertina)

    Prima Lettura 2 Re 4, 42-44 Dal secondo libro dei ReIn quei giorni, da Baal Salisà venne un uomo, che portò pane di primizie all’uomo di Dio: venti pani d’orzo e grano novello che aveva nella bisaccia.Eliseo disse: “Dallo da mangiare alla gente”. Ma il suo servitore disse: “Come posso mettere questo davanti a cento persone?”. Egli replicò: “Dallo da mangiare alla gente. Poiché così dice il Signore: “Ne mangeranno e ne faranno avanzare””.Lo pose davanti a quelli, che mangiarono e ne fecero avanzare, secondo la parola del Signore. C: Parola di Dio.A: Rendiamo grazie a Dio. Salmo Responsoriale Sal.144 RIT: Apri la tua mano, Signore, e sazia ogni vivente.…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 23 luglio 2021

    Prima Lettura Gal 2,19-20 Dal lettera di san Paolo Apostolo ai Galati.Fratelli, mediante la Legge io sono morto alla Legge, affinché io viva per Dio.Sono stato crocifisso con Cristo, e non vivo più io, ma Cristo vive in me.E questa vita, che io vivo nel corpo, la vivo nella fede del Figlio di Dio, che mi ha amato e ha consegnato se stesso per me. C: Parola di Dio.A: Rendiamo grazie a Dio. Salmo Responsoriale Sal 33 RIT: Benedirò il Signore in ogni tempo. Benedirò il Signore in ogni tempo,sulla mia bocca sempre la sua lode.Io mi glorio nel Signore:i poveri ascoltino e si rallegrino.   RIT: Benedirò il Signore in…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 20 luglio 2021

    Prima Lettura Es 14, 21-31 Dal libro dell’ÈsodoIn quei giorni, Mosè stese la mano sul mare. E il Signore durante tutta la notte risospinse il mare con un forte vento d’oriente, rendendolo asciutto; le acque si divisero. Gli Israeliti entrarono nel mare sull’asciutto, mentre le acque erano per loro un muro a destra e a sinistra. Gli Egiziani li inseguirono, e tutti i cavalli del faraone, i suoi carri e i suoi cavalieri entrarono dietro di loro in mezzo al mare.Ma alla veglia del mattino il Signore, dalla colonna di fuoco e di nube, gettò uno sguardo sul campo degli Egiziani e lo mise in rotta. Frenò le ruote dei…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 17 luglio 2021

    Prima Lettura Es 12, 37-42 Dal libro dell’ÈsodoIn quei giorni, gli Israeliti partirono da Ramses alla volta di Succot, in numero di seicentomila uomini adulti, senza contare i bambini. Inoltre una grande massa di gente promiscua partì con loro e greggi e armenti in mandrie molto grandi.Fecero cuocere la pasta che avevano portato dall’Egitto in forma di focacce àzzime, perché non era lievitata: infatti erano stati scacciati dall’Egitto e non avevano potuto indugiare; neppure si erano procurati provviste per il viaggio.La permanenza degli Israeliti in Egitto fu di quattrocentotrent’anni. Al termine dei quattrocentotrent’anni, proprio in quel giorno, tutte le schiere del Signore uscirono dalla terra d’Egitto.Notte di veglia fu questa…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 16 luglio 2021

    Prima Lettura Es 11, 10-12, 14 Dal libro dell’ÈsodoIn quei giorni, Mosè e Aronne avevano fatto tutti quei prodigi davanti al faraone; ma il Signore aveva reso ostinato il cuore del faraone, il quale non lasciò partire gli Israeliti dalla sua terra.Il Signore disse a Mosè e ad Aronne in terra d’Egitto: «Questo mese sarà per voi l’inizio dei mesi, sarà per voi il primo mese dell’anno. Parlate a tutta la comunità d’Israele e dite: “Il dieci di questo mese ciascuno si procuri un agnello per famiglia, un agnello per casa. Se la famiglia fosse troppo piccola per un agnello, si unirà al vicino, il più prossimo alla sua casa,…