• Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 30 agosto 2022

    Prima Lettura 1 Cor 3, 1-9 Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.Io, fratelli, sinora non ho potuto parlare a voi come a esseri spirituali, ma carnali, come a neonati in Cristo. Vi ho dato da bere latte, non cibo solido, perché non ne eravate ancora capaci. E neanche ora lo siete, perché siete ancora carnali. Dal momento che vi sono tra voi invidia e discordia, non siete forse carnali e non vi comportate in maniera umana?Quando uno dice: «Io sono di Paolo», e un altro: «Io sono di Apollo», non vi dimostrate semplicemente uomini? Ma che cosa è mai Apollo? Che cosa è Paolo? Servitori, attraverso i…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 30 agosto 2022

    Prima Lettura 1 Cor 2, 10-16 Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.Fratelli, lo Spirito conosce bene ogni cosa, anche le profondità di Dio. Chi infatti conosce i segreti dell’uomo se non lo spirito dell’uomo che è in lui? Così anche i segreti di Dio nessuno li ha mai conosciuti se non lo Spirito di Dio. Ora, noi non abbiamo ricevuto lo spirito del mondo, ma lo Spirito di Dio per conoscere ciò che Dio ci ha donato.Di queste cose noi parliamo, con parole non suggerite dalla sapienza umana, bensì insegnate dallo Spirito, esprimendo cose spirituali in termini spirituali. Ma l’uomo lasciato alle sue forze non comprende le…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 28 agosto 2022

    Prima Lettura Sir 3,19-21.30-31 Dal libro del Siracide.Figlio, compi le tue opere con mitezza,e sarai amato più di un uomo generoso.Quanto più sei grande, tanto più fatti umile,e troverai grazia davanti al Signore.Molti sono gli uomini orgogliosi e superbi,ma ai miti Dio rivela i suoi segreti.Perché grande è la potenza del Signore,e dagli umili egli è glorificato.Per la misera condizione del superbo non c’è rimedio,perché in lui è radicata la pianta del male.Il cuore sapiente medita le parabole,un orecchio attento è quanto desidera il saggio. C: Parola di Dio.A: Rendiamo grazie a Dio. Salmo Responsoriale Sal 67 RIT: Hai preparato, o Dio, una casa per il povero. I giusti si…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 27 agosto 2022

    Prima Lettura 1 Cor 1, 26-31 Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.Considerate la vostra chiamata, fratelli: non ci sono fra voi molti sapienti dal punto di vista umano, né molti potenti, né molti nobili.Ma quello che è stolto per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i sapienti; quello che è debole per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i forti; quello che è ignobile e disprezzato per il mondo, quello che è nulla, Dio lo ha scelto per ridurre al nulla le cose che sono, perché nessuno possa vantarsi di fronte a Dio.Grazie a lui voi siete in Cristo Gesù, il quale per…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 29 agosto 2022

    Prima Lettura Ger 1, 17-19 Dal libro del profeta GeremìaIn quei giorni, mi fu rivolta questa parola del Signore:«Tu, stringi la veste ai fianchi,àlzati e di’ loro tutto ciò che ti ordinerò;non spaventarti di fronte a loro,altrimenti sarò io a farti paura davanti a loro.Ed ecco, oggi io faccio di tecome una città fortificata,una colonna di ferroe un muro di bronzocontro tutto il paese,contro i re di Giuda e i suoi capi,contro i suoi sacerdoti e il popolo del paese.Ti faranno guerra, ma non ti vinceranno,perché io sono con te per salvarti». C: Parola di Dio.A: Rendiamo grazie a Dio. Salmo Responsoriale Sal 70 RIT: La mia bocca, Signore, racconterà…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 26 agosto 2022

    Prima Lettura 1 Cor 1, 17-25 Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.Fratelli, Cristo non mi ha mandato a battezzare, ma ad annunciare il Vangelo, non con sapienza di parola, perché non venga resa vana la croce di Cristo.La parola della croce infatti è stoltezza per quelli che si perdono, ma per quelli che si salvano, ossia per noi, è potenza di Dio. Sta scritto infatti:«Distruggerò la sapienza dei sapientie annullerò l’intelligenza degli intelligenti».Dov’è il sapiente? Dov’è il dotto? Dov’è il sottile ragionatore di questo mondo? Dio non ha forse dimostrato stolta la sapienza del mondo? Poiché infatti, nel disegno sapiente di Dio, il mondo, con tutta la…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 25 agosto 2022

    Prima Lettura 1 Cor 1, 1-9 Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi.Paolo, chiamato a essere apostolo di Cristo Gesù per volontà di Dio, e il fratello Sòstene, alla Chiesa di Dio che è a Corinto, a coloro che sono stati santificati in Cristo Gesù, santi per chiamata, insieme a tutti quelli che in ogni luogo invocano il nome del Signore nostro Gesù Cristo, Signore nostro e loro: grazia a voi e pace da Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo!Rendo grazie continuamente al mio Dio per voi, a motivo della grazia di Dio che vi è stata data in Cristo Gesù, perché in lui siete stati…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 16 agosto 2022

    Prima Lettura Ez 28, 1-10 Dal libro del profeta Ezechiele.Mi fu rivolta questa parola del Signore:«Figlio dell’uomo, parla al principe di Tiro: Così dice il Signore Dio:Poiché il tuo cuore si è insuperbito e hai detto:“Io sono un dio,siedo su un trono divino in mezzo ai mari”,mentre tu sei un uomo e non un dio,hai reso il tuo cuore come quello di Dio,ecco, tu sei più saggio di Daniele,nessun segreto ti è nascosto.Con la tua saggezza e la tua intelligenzahai creato la tua potenzaammassato oro e argento nei tuoi scrigni;con la tua grande sapienza e i tuoi trafficihai accresciuto le tue ricchezzee per le tue ricchezze si è inorgoglito il…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 15 agosto 2022

    Prima Lettura Ap 11,19;12,1-6.10 Dal libro dell’Apocalisse di san Giovanni apostoloSi aprì il tempio di Dio che è nel cielo e apparve nel tempio l’arca della sua alleanza.Un segno grandioso apparve nel cielo: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle. Era incinta, e gridava per le doglie e il travaglio del parto.Allora apparve un altro segno nel cielo: un enorme drago rosso, con sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi; la sua coda trascinava un terzo delle stelle del cielo e le precipitava sulla terra.Il drago si pose davanti alla donna, che stava per…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa dell’ 11 agosto 2022

    Prima Lettura Ez 12, 1-12 Dal libro del profeta Ezechiele.Mi fu rivolta questa parola del Signore: «Figlio dell’uomo, tu abiti in mezzo a una genìa di ribelli, che hanno occhi per vedere e non vedono, hanno orecchi per udire e non odono, perché sono una genìa di ribelli.Tu, figlio dell’uomo, fatti un bagaglio da esule e di giorno, davanti ai loro occhi, prepàrati a emigrare; davanti ai loro occhi emigrerai dal luogo dove stai verso un altro luogo. Forse comprenderanno che sono una genìa di ribelli. Davanti ai loro occhi prepara di giorno il tuo bagaglio, come fosse il bagaglio di un esule. Davanti a loro uscirai però al tramonto,…