• Messaggi del 25

    Commento di Padre Livio di Radio Maria al messaggio a Marija del 25 giugno 2022

    ”Cari figli, gioisco con voi e vi ringrazio per ogni sacrificio e preghiera che avete offerto per le mie intenzioni. Figlioli, non dimenticate che siete importanti nel  mio piano di salvezza dell’umanità. Ritornate a Dio ed alla preghiera affinché lo Spirito Santo operi in voi ed attraverso di voi. Figlioli, Io sono con voi anche in questi giorni in cui satana lotta per la guerra e per l’odio. La divisione è forte ed il male opera nell’uomo come mai finora. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” Commento di Padre Livio di Radio Maria al messaggio a Marija del 25 giugno 2022 Il messaggio di questo anniversario ci richiama alla…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 29 giugno 2022

    Prima Lettura At 12, 1-11 Dagli Atti degli apostoliIn quel tempo il re Erode cominciò a perseguitare alcuni membri della Chiesa. Fece uccidere di spada Giacomo, fratello di Giovanni. Vedendo che ciò era gradito ai Giudei, fece arrestare anche Pietro. Erano quelli i giorni degli Àzzimi. Lo fece catturare e lo gettò in carcere, consegnandolo in custodia a quattro picchetti di quattro soldati ciascuno, col proposito di farlo comparire davanti al popolo dopo la Pasqua.Mentre Pietro dunque era tenuto in carcere, dalla Chiesa saliva incessantemente a Dio una preghiera per lui. In quella notte, quando Erode stava per farlo comparire davanti al popolo, Pietro, piantonato da due soldati e legato…

  • Messaggi del 25

    La veggente Marija Pavlovic Lunetti in diretta con P. Livio a Radio Maria per il messaggio del 25 giugno 2022

    “Cari figli! Gioisco con voi e vi ringrazio per ogni sacrificio e preghiera che avete offerto per le mie intenzioni. Figlioli, non dimenticate che siete importanti nel mio piano di salvezza dell’umanità. Ritornate a Dio ed alla preghiera affinché lo Spirito Santo operi in voi ed attraverso di voi. Figlioli, Io sono con voi anche in questi giorni quando satana lotta per la guerra e per l’odio. La divisione è forte ed il male opera nell’uomo come mai fin’ora. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” P. Livio: Come avete vissuto questo 41° messaggio a Medjugorje? Marija: Grazie al Cielo a Medjugorje è ritornato il popolo di Dio, con una…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 27 giugno 2022

    Prima Lettura Am 2, 6-10. 13-16 Dal libro del profeta Amos.Così dice il Signore:«Per tre misfatti d’Israelee per quattro non revocherò il mio decreto di condanna,perché hanno venduto il giusto per denaroe il povero per un paio di sandali,essi che calpestano come la polvere della terrala testa dei poverie fanno deviare il cammino dei miseri,e padre e figlio vanno dalla stessa ragazza,profanando così il mio santo nome.Su vesti prese come pegno si stendonopresso ogni altaree bevono il vino confiscato come ammendanella casa del loro Dio.Eppure io ho sterminato davanti a loro l’Amorreo,la cui statura era come quella dei cedrie la forza come quella della quercia;ho strappato i suoi frutti in…

  • Omelie

    Omelia di Padre Luigi Lorusso alla Santa Messa del 26 giugno 2022

    Prima Lettura 1 Re 19, 16. 19-21 Dal primo libro dei Re.In quei giorni, il Signore disse a Elìa: “Ungerai Eliseo, figlio di Safat, di Abel-Mecolà, come profeta al tuo posto”.Partito di lì, Elìa trovò Eliseo, figlio di Safat. Costui arava con dodici paia di buoi davanti a sé, mentre egli stesso guidava il dodicesimo. Elìa, passandogli vicino, gli gettò addosso il suo mantello.Quello lasciò i buoi e corse dietro a Elìa, dicendogli: “Andrò a baciare mio padre e mia madre, poi ti seguirò”. Elìa disse: “Va’ e torna, perché sai che cosa ho fatto per te”.Allontanatosi da lui, Eliseo prese un paio di buoi e li uccise; con la…

  • Articoli e video vari,  Uncategorized

    Omelia per la Santa Messa solenne del 41° Anniversario delle Apparizioni a Medjugorje

    Cari amici, fratelli e sorelle, gente di buona volontà, voi che siete in ricerca e pregate stasera. In un mondo posseduto dalla sua propria immagine, dobbiamo tornare agli inizi, alle sorgenti del nostro credere ed esistere. Solo alla sorgente l’uomo può trovare la verità. Si, solo alla sorgente l’uomo può trovare la verità. Anche Maria ci indirizza a questo inizio. Ci indirizza continuamente a Cristo. All’inizio di tutti gli inizi. I cristiani oggi devono ritrovare la loro identità in Cristo. Noi cristiani che meditiamo sui misteri e gli eventi non possiamo certamente non vedere un semplice messaggio. Dio venne a Nazareth, città sconosciuta, nella piccola Betlemme, in villaggi sconosciuti, a…

  • Messaggi del 25

    Messaggio a Marija del 25 giugno 2022

    «Cari figli! Gioisco con voi e vi ringrazio per ogni sacrificio e preghiera che avete offerto per le mie intenzioni. Figlioli, non dimenticate che siete importanti nel mio piano di salvezza dell’umanità. Ritornate a Dio ed alla preghiera affinché lo Spirito Santo operi in voi ed attraverso di voi. Figlioli, Io sono con voi anche in questi giorni in cui satana lotta per la guerra e per l’odio. La divisione è forte ed il male opera nell’uomo come mai fin’ora. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.» (Visitata 45 volte, 1 visite oggi)

  • Altri messaggi

    Messaggio annuale a Ivanka del 25 giugno 2022

    La veggente Ivanka Ivanković Elez ha avuto la sua consueta apparizione annuale il 25 giugno 2022. In occasione dell’ultima apparizione quotidiana del 7 maggio 1985 la Madonna, rivelandole il decimo ed ultimo segreto, disse a Ivanka che per tutto il resto della sua vita avrebbe avuto un’apparizione all’anno nel giorno dell’Anniversario delle apparizioni. Così è avvenuto anche quest’anno. Ivanka ha avuto l’apparizione, durata 5 minuti (18:34h – 18:39h), nella sua casa.All’apparizione era presente soltanto la famiglia di Ivanka. Dopo l’apparizione la veggente Ivanka ha detto: La Madonna ha detto: «Figlioli,pregate,pregate,pregate.» La Madonna ci ha benedetti tutti. (Visitata 1.498 volte, 1 visite oggi)